Homepage

Borse di stage all’estero con il CPV

0 commenti

Sei un giovane laureato in Economia, Giurisprudenza, Ingegneria o Lingue per le Relazioni Commerciali Internazionali? Vuoi vivere un’esperienza di stage all’estero in un’azienda in Irlanda, Germania, Francia, Spagna o nel Regno Unito?

La Fondazione Giacomo Rumor – Centro Produttività Veneto (struttura formativa del Sistema delle Camere di Commercio del Veneto), in partenariato con il Comune di Vicenza, l’Ufficio Scolastico Regionale del Veneto e la Fondazione Studi Universitari di Vicenza, organizza tirocini all’estero della durata di 21 settimane con una borsa di studio cofinanziata dal Programma Leonardo da Vinci – Mobilità: si tratta del progetto europeo “EUROpean MOBility for the commercial EXchange”.

Il progetto prevede la ricerca di stage nel settore commerciale di aziende straniere, una formazione linguistica e culturale nel Paese di destinazione, oltre all’erogazione di borsa di studio.

I posti disponibili sono 25, ed il bando scade il 23 novembre 2012.

Per partecipare ènecessario:
- Essere in possesso dei requisiti richiesti (principalmente avere una laurea idonea, essere residenti in Veneto, possedere competenze di import – export)
- Effettuare la pre-iscrizione on – line dal sito del CPV
- Compilare la modulistica richiesta (modulo domanda, CV in formato europeo, autocertificazione linguistica Europass)
- Consegnarla entro la scadenza presso gli uffici del CPV.

La registrazione dei candidati e l’inizio delle selezioni è prevista il 30 novembre 2012 a partire dalle ore 9.30, presso la sede operativa della Fondazione Giacomo Rumor – CPV sita in Via Montale 27 a Vicenza.

Referenti del progetto:
Fondazione Giacomo Rumor Centro Produttività Veneto (CPV)
via Montale, 27 – 36100 Vicenza
tel. 0444/994700

Contatti:
Marta Michielin – indirizzo mail: michielin@cpv.org
Silvia Mussolin – indirizzo mail: mussolin@cpv.org

BANDO E MODULISTICA SONO DISPONIBILI E SCARICABILI SUL SITO DEL CPV.

Rispondi