Homepage

“Festa della Donna” 2013: per le signore il biglietto a soli 10 euro per lo spettacolo “DUE VECCHIETTE DIRETTE A NORD”! Sabato 9 Marzo Teatro Mattarello

4 commenti

AL TEATRO MATTARELLO DI ARZIGNANO

SABATO 9 MARZO

“DUE VECCHIETTE DIRETTE A NORD”,

“Festa della Donna” 2013:
Biglietti speciali per tutte le signore euro 10.00

 

 

ARZIGNANO (VI)Due vecchiette dirette a Nord – Deux petites dames vers le Nord di Pierre Notte, con Angela Malfitano nel ruolo di Bernadette e Francesca Mazza in quello di Annette, è il titolo della divertente proposta della Compagnia Tra un atto e l’altro in programma sabato 9 marzo, alle ore 21, al Teatro Mattarello di Arzignano (Corso Giuseppe Mazzini, 22), nell’ambito della stagione teatrale organizzata dalla Città di Arzignano, Assessorato alla Cultura, in collaborazione con Arteven, Regione del Veneto e la direzione artistica di Theama Teatro.

Una sorta di road movie con due attempate Thelma e Louise: Annette e Bernadette hanno appena perso la madre e deciso di inumare le sue ceneri vicino a quelle del padre, nel Nord del Paese. Inizia per loro un viaggio rocambolesco, reale e metaforico insieme, carico di memorie e conti da chiudere. Deux petite dames vers le Nord è una delicata fantasia sui lutti scombinati. È il ritornello della riconciliazione, tardiva ma reale, tra persone. Non è tanto il dolore della perdita, quanto piuttosto l’attimo in cui è possibile ridere anche, a volte, di botto, senza volerlo, come per incanto, come guidati da un fantasma, quando si viene a sapere della morte di qualcuno. È l’attimo come di grazia, quando la vita esce a prendere una boccata d’aria, all’aria, in cui si accetta di prendere per mano i propri fantasmi e di ballare insieme a loro invece di portarseli sulle spalle.

Pierre Notte, autore, giornalista e regista, viene nominato nel 2006 segretario generale alla Comédie-Française e Chevalier des Arts et des Lettres. Con la sua compagnia mette in scena La Ronde di Arthur Schnitzler e testi propri: La Maman de Victor (premio speciale della giuria per il Festival di Teatro di Lisysur – Ourcq nel 1992), L’Ennui d’Alice devant les arbres e Plutôt rouge velours. È autore di tre raccolte di poesie e foto, e di romanzi. Ha scritto per il teatro fin dagli anni ’80, firmando recentemente Deux petites dames vers le Nord (2008); Et l’enfant sur le loup (2009).

Prevendita biglietti presso la biblioteca civica Giulio Bedeschi, vicolo Marconi 6, Arzignano (dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 18.30). La sera dello spettacolo i biglietti saranno in vendita al botteghino del teatro dalle ore 20.15.

 

 

PER TUTTE LE DONNE (solo per questo spettacolo): biglietto unico €10.00

Biglietti ordinari: platea e gradinata centrale: intero 20 € – ridotto 16 €. Gradinata alta: intero 15 € – ridotto 12 €. Speciale Studenti under 26 informazioni presso Informagiovani – Informacittà, oppure on-line sul sito www.vivaticket.it

Telefono 0444/476609 – E-mail: ig@comune.arzignano.vi.it.

 

 

 

 

Rispondi