Homepage

In biblioteca due incontri per imparare l’arte dell’origami

2 commenti

origamifinalpic

L’Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili Mattia Pieropan:  “L’origami  – l’arte di piegare la carta – è una tradizione giapponese che trova posto fra le proposte di approfondimento della nostra Biblioteca, che, con il laboratorio corsi,  sta aprendo le proprie porte anche alle culture più lontane”

La parola “origami” deriva dalle parole giapponesi “ori” che significa “piegare” e “kami” che significa “carta”: un’arte che nasce tanti secoli fa e che ancora oggi riesce ad incantare con l’originale semplicità della sua forza espressiva.

La Biblioteca “G. Bedeschi” propone due incontri per imparare le tecniche base di quest’arte tradizionale antichissima che nasce probabilmente con l’invenzione stessa della carta: un’arte dalle origini simboliche e rituali, che seguiva rigide regole formali note a pochi specialisti.
Attraverso le tecniche dell’origami, insegnate da un’insegnante giapponese, impareremo a realizzare piccole creazioni tradizionali giapponesi e decorazioni natalizie.

Programma incontri:
- Tecniche base dell’origami: gru per la pace e fiori facili
- Decorazioni natalizie

Insegnante:
Eiko Masui, plurilaureata, abita in Italia da 15 anni, dove si impegna a trovare punti di incontro tra cultura italiana e quella giapponese.
Ha già esposto suoi presepi in origami alle rassegne di presepi a Bologna da cui una sua opera è stata scelta tra 10 presepi migliori per esporre la rassegna a Cento l’anno seguente e che è esposto annualmente come il presepio del Giappone alla mostra di presepio alla Basilica di Santa Maria degli Angeli ad Assisi.
Si occupa anche di corsi di lingua giapponese, di arte del kimono, organizza appuntamenti settimanali del tè verde giapponese.
Tiene conferenze sulla cultura giapponese, organizza concerti di canzone popolari tradizionali e diversi appuntamenti della cerimonia del tè anche a Ferrara.
Attualmente vive a Vicenza.

Date: gli incontri si terranno giovedì 14 e 21 novembre dalle 16.30 alle 18.30 presso il laboratorio Corsi, in  Biblioteca G. Bedeschi, Arzignano

Costo: 20 euro materiali inclusi

Iscrizioni entro: lunedì 11 novembre.

Attenzione: il corso verrà attivato al raggiungimento di almeno 10 iscrizioni.

Info e iscrizioni:
Biblioteca: 0444.673833 – biblioteca@comune.arzignano.vi.it
Informagiovani: 0444.476609 – ig@comune.arzignano.vi.it

Rispondi