Homepage

Bere insieme: simposio e banchetto nel mondo antico. Una conferenza.

0 commenti

Crescere Estate primo piano

sistema museale

Martedì 16 giugno ore 21.00, Piazza Marconi
(Biblioteca Civica G. Bedeschi in caso di maltempo)

BERE INSIEME: SIMPOSIO E BANCHETTO NEL MONDO ANTICO

040

Relatore: dott. Franco Marzatico (archeologo Dipartimento Cultura Provincia Autonoma di Trento)

Il vino si pone al centro della vita sociale dell’antichità. Permette di rinsaldare i rapporti, di stabilire vincoli e di condividere valori. Versato in prezioso vasellame si carica di valenze simboliche, come testimonianza di prestigio e di potere. Nel mondo classico, il consumo del vino segna la linea di demarcazione fra civiltà e inciviltà, fra cultura e barbarie.
La bevanda alcolica, potente dono divino, scandisce i percorsi intricati che legano le grandi civiltà, fra Oriente e Occidente, fra Mediterraneo e Centro Europa.

L’ultimo degli “Incontri tra Natura e Storia” prima della pausa estiva vede la presenza di un conferenziere d’eccezione: Franco Marzatico, già direttore del Museo del Buonconsiglio a Trento, dove ha organizzato numerose mostre con le quali ha saputo divulgare con  grande successo di pubblico importanti argomenti dell’archeologia (per citarne alcune, “Ori delle Alpi”, “Guerrieri principi ed Eroi”, “Ori dei cavalieri delle steppe”, “Egitto mai visto” e “Le grandi vie delle civiltà”).

Da circa un anno alla direzione del Dipartimento Cultura della Provincia autonoma di Trento, Franco Marzatico continua un’intensissima attività di ricerca specialistica nel campo della preistoria e protostoria. Sull’argomento che presenterà ad Arzignano, collegato alle tematiche dell’alimentazione e quindi idealmente ad EXPO 2015, è autore di saggi specialistici che indagano le diverse sfaccettature del banchetto e della cultura del vino nel mondo antico.

Rispondi