Homepage

Fiera dei Santi 2016: 56° Concerto di Ognissanti con il Coro Magnificat e l’Orchestra da Camera La Fraglia dei Musici

1 commento

Logo Arzignano

 

Fiera dei Santi 2016

Martedì 1 Novembre

Duomo di Ognissanti, ore 20.30

56° Concerto di Ognissanti

Coro Magnificat
&
Orchestra da Camera La Fraglia dei Musici

Direttore Enrico Zanovello

Soprano Ilaria Gusella
Contralto Chiara Balasso
Tenore Enrico Imbalzano
Basso Miguel Sommaggio

IMG_0404

PROGRAMMA

T. TRAETTA     (1727-1779)
Stabat Mater per soli coro e orchestra:
-Stabat Mater coro
-O quam tristis Aria per soprano
-Quis est homo coro e soli
-Vidit suum Aria per contralto
-Sancta Mater istud agas coroe soli
-Fac ut portem  Aria per soprano e contralto
-Quando corpus coro e soli
-Amen coro

J. BRAHMS     (1833-1897)
Geistliches Lied Op. 30 (Orchestraz. di Alex Betto)

F. MENDELSSOHN B.    (1809-1847)
Was betrubst du dich, meine Seele  (Orchestraz. di Alex Betto)

G. PUCCINI    (1858-1924)
Requiem (Orchestraz. di Mario Lanaro)
viola solista Cecilia Bonato

F. LOPEZ     (1916-1955)
Vierge Marie (Elaborazione di Federico Zandonà)
soprano solista Ilaria Gusella

L. MOLFINO    (1916-2012)
O sacrum convivium

J. RUTTER      (1945)
The Lord bless you

M. BEVAN      (1921-2006)
There’s a widness  (Orchestraz. di Enzo Marcuzzo)

La Fraglia dei Musici

Violini Primi:        Giulio Zanovello*, Antonio Gioia, Matilde Schiavon, Alberto Tisato, Camilla Pedini
Violini Secondi:     Isobel Cordone*, Louise Antonello, Stefania Lupato, Giulio Cisco
Viola:             Cecilia Bonato, Angela Volpiana
Violoncello:         Gianluigi Bernardi
Contrabbasso:        Alessandro Banovich
Clarinetto:         Federico Giaretta
Fagotto:        Eva Cipriani
Percussioni:         Benedetta Colasanto
Organo e pianoforte:     Jeanne Chicaud

Il Coro Magnificat, costituito nel 2006 è formato da un gruppo di persone legate dalla comune passione per la musica . Fin dall’inizio il gruppo corale ha collaborato con  cantanti affermati che potessero guidare i cantori verso un percorso di crescita vocale e di insieme corale.
La direzione di Enrico Zanovello (docente al Conservatorio di Vicenza) ha portato il Coro Magnificat  ad affrontare importanti pagine di musica in collaborazione con l’Orchestra da Camera Andrea Palladio ed altre formazioni strumentali.
Ha partecipato a rassegne e festival musicali in varie città d’Italia come il Festival Organistico Internazionale della Provincia di Vicenza, la Rassegna Corale “Musica nel milanese” ed altri.
Numerose le collaborazioni con affermati compositori che hanno dedicato al Coro Magnificat e al suo direttore vari brani.
Per l’Istituto Musicale Magnificat di Gerusalemme ha realizzato nel Marzo del 2009 un DVD in collaborazione con il Conservatorio di Vicenza.
Il repertorio spazia dalla polifonia del ‘500 fino alla produzione contemporanea sia sacra che profana non disdegnando il repertorio popolare.

La Fraglia dei Musici
La Fraglia dei musici è un ensemble di strumenti ad arco composto da giovani, tutti studenti o diplomati presso il conservatorio Arrigo Pedrollo di Vicenza.
Il gruppo nasce con l’intento di riunire un validi musicisti, in modo da coniugare il divertimento nel “fare musica insieme” con una avvincente attività di crescita collettiva.
Dalla sua fondazione, nel 2008, ha tenuto numerosi e apprezzati concerti in tutta la regione.
Infatti, nonostante la giovane età dei membri, nel 2009 si è esibita alla festa internazionale della musica a Vicenza, nel 2010 è stata selezionata per partecipare al V Festival internazionale di musica “Musiquem Lleida”, esibendosi in tre concerti in alcuni dei luoghi più affascinanti di Lleida (Spagna). Ha eseguito molte volte l’opera “La serva Padrona” di Gian Battista Pergolesi, in vari prestigiosi teatri. Ad Asiago il gruppo ha eseguito, su commissione del comune di Asiago, “Le quattro stagioni” di A. Vivaldi in forma scenica durante la Notte Nera (29 agosto) ed in collaborazione con “Le Formiche” del vignettista Fabio Vettori.
Frequenti le collaborazioni con significative ensemble corali, diretti da Enrico Zanovello, Antonio Zefiro ed
Emanuele Pasqualin.
E’ stata chiamata per due volte-nel 2011 e nel 2015- a suonare al prestigioso Festival Concertistico Internazionale di Vicenza.



Rispondi