Homepage

Società, individuo e cultura nel tempo del digitale: vantaggi, rischi, perdite. Due incontri in Biblioteca.

0 commenti

Crescere-estate-250x250

 

Società, individuo e cultura nel tempo del digitale: vantaggi, rischi, perdite.

2 incontri il sabato pomeriggo

Primo appuntamento sabato 22 ottobre

digitalia

 

Il corso si propone di riflettere intorno all’imprescindibile fenomeno tecnologico del digitale che caratterizza il contemporaneo al fine di trasmettere conoscenze e far acquisire consapevolezze dei pericoli derivanti dall’abuso dei mezzi informatici unitamente ad una riflessione sulle caratteristiche innovative prodotte nella cultura e nella società in seguito alla rivoluzione tecnologica informatico-telematica.

1. La rivoluzione del digitale: vantaggi, rischi

2. Declinazioni della società contemporanea. Quale soggettività individuale nell’età del digitale?

Docente: Fabio Peserico, laureato in filosofia presso l’Università degli Studi di Padova, insegnante di storia e filosofia. Si occupa di bioetica, filosofia orientale, comunicazione verbale e gestuale. E’ docente di storia e filosofia per l’ Università degli Adulti e Anziani. Tiene corsi e seminari sulle dinamiche relazionali, su comunicazione, costruzione e gestione della leadership, motivazione, intelligenza emotiva.

Date:  22 e 29 ottobre

Orario: 14.30 – 16.00

Iscrizioni: entro lunedì 17 ottobre

Costo: 15 euro

Il corso sarà attivato solo al raggiungimento di 8 iscrizioni
Corso a numero chiuso per un massimo di 20 persone

 

Istruzioni per l’iscrizione
I corsi avranno inizio se verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti previsto.
I corsi si svolgeranno presso il Laboratorio corsi, in Biblioteca.

pagamenti in contanti devono essere regolati presso lo sportello Informagiovani dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 19.00 entro la data stabilita per ogni singolo corso.
I pagamenti possono essere effettuati anche tramite bonifico bancario o con bollettino postale  seguendo le indicazioni riportate qui sotto.

I corsisti sono ritenuti responsabili di eventuali danni arrecati ad arredi e materiali didattici.
Qualora il partecipante intendesse interrompere la frequenza al corso, o non potesse partecipare a tutte le lezioni, non verrà riconosciuto alcun rimborso.
Solo le lezioni non effettuate per assenza dell’insegnante saranno recuperate, previo accordo con l’insegnante stesso.

Per ogni richiesta, suggerimento o comunicazione, il partecipante può rivolgersi al servizio Informagiovani 0444.476609, ig@comune.arzignano.vi.it o alla Biblioteca 0444.673833, bibliotea@comune.arzignano.vi.it

Iscrizioni:
E’ possibile pre-iscriversi:
telefonicamente allo 0444.673833 o 0444.476609
tramite e-mail scrivendo a biblioteca@comune.arzignano.vi.it o ig@comune.arzignano.vi.it

Attenzione: l’iscrizione sarà effettiva solo al pagamento della quota di iscrizione.
Le iscrizioni non confermate attraverso il pagamento non saranno prese in considerazione.

Pagamenti:
I pagamenti possono essere effettuati:
• In contanti (no bancomat!) presso lo sportello Informagivani, dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00
• Con Bollettino postale disponibile anche in Biblioteca C/C POSTALE N. 000009130497
Intestare a Cooperativa Studio Progetto Soc. Coop. Soc. Onlus via Monte Ortigara, 115/b 36073 Cornedo Vicentino
• Con Bonifico bancario: Iban IT 04 P 08807 60820 012000101453 Intestare a Cooperativa Studio Progetto Soc. Coop. Soc. Onlus, via Monte Ortigara, 115/b 36073 Cornedo Vicentino

Attenzione:
Chi paga con Bollettino Postale o Bonifico Bancario deve indicare, nella causale il Nome e Cognome di chi frequenterà il corso, il titolo esatto del corso, il periodo e luogo (Biblioteca di Arzignano) dove si terrà il corso stesso e inviare o consegnare ad Informagiovani copia dell’avvenuto pagamento

 

Rispondi