Homepage

FUORIZONA #2: la nuova newsletter estero

4 commenti

Banner Fuorizona

Scarica qui FUORI ZONA N.2_ 12 giugno 2017 in formato pdf: fuori-zona_2

LAVORO E STAGE ALL’ESTERO

- INTERNATIONAL TRANSPORT MANAGER

LKW Walter Internationale Transportorganisation AG, società austriaca di trasporti, cerca 5 laureati in discipline economiche da assumere come “International Transport Manager”. Sede di lavoro: Kustein (Tirolo)

Mansioni:

  • Gestione giornaliera dei rapporti con clienti e trasportatori partner in tutta Europa
  • Attività lavorativa di responsabilità in un piccolo team.
  • Contatto continuo con partner commerciali internazionali.
  • Viaggi di lavoro in tutta Europa.

Offriamo un’attività di lavoro interessante e di responsabilità in un team internazionale, un piacevole clima lavorativo e numerosi corsi di formazione e di aggiornamento, che cominciano con il nostro programma formativo „Train the Winner“. Vi aiutiamo volentieri nella ricerca di un appartamento.
Tipo di contratto: indeterminato Rinnovabile:
N.°ore sett.: 40
Retribuzione (specificare moneta): € 38.000 lordi/annui
Rimborso spese: si
Trasferta: possibile, non obbligatoria
Caratteristiche richieste:

  • Laurea o diploma universitario in campo economico.
  • Specializzazione in management, commercio estero, marketing, gestione aziendale.
  • Buona conoscenza della lingua tedesca.
  • Ulteriori conoscenze linguistiche un vantaggio
  • Disponibilità al trasferimento in Austria
  • Esperienza: non richiesta

Lingue richieste: Tedesco B2
Competenze informatiche: generali
Patente di guida: si
Modalità di presentazione della candidatura:
Invia cv a jobs-kufstein@lkw-walter.com e per conoscenza a eures@afolmet.it
Fonte: servizio Eures, Città metropolitana di Milano

- STAGE RETRIBUITO PRESSO L’AGENZIA EUROPEA FRONTEX

Requisiti: livello di inglese almeno B2 (la conoscenza del Greco è un vantaggio), aver completato almeno in terzo anno di formazione universitaria in area finanza, amministrazione, gestione delle migrazioni e dei confini, utilizzo Pacchetto Office, la conoscenza delle pratiche amministrative europee è un vantaggio.
Inizio dello stage preferibilmente il 1° agosto e per 6 mesi.
Luogo: Piraeus, Grecia
Scadenza per l’invio delle candidature: 2 luglio alle 23.59 (ora di Varsavia).
Link all’offerta:

http://frontex.europa.eu/assets/About_Frontex/Job/Traineeships/Traineeship_Frontex_Liaison_Office.pdf

Maggiori info:

http://frontex.europa.eu/about-frontex/careers/traineeships/


STUDIO E FORMAZIONE

BORSE DI STUDIO PRESSO MELBOURNE BUSINESS SCHOOL

Dal 28 Giugno al 4 Luglio, Il Deputy  Dean (direttore) di Melbourne Business School sarà a Milano per incontrare candidati interessati a studiare presso la Top Business School  Australiana.

I colloqui sono finalizzati per reclutare studenti brillanti e quindi possibili candidati per borse di studio. Tali colloqui saranno in data da definirsi e potranno accedervi gli studenti che passeranno le prime fasi di selezione attraverso dei pre-colloqui conoscitivi presso gli uffici di Milano dell’agenzia Study Australia – CSF. (o via Skype*) nel periodo antecedente al 28 giugno 2017.

I requisiti richiesti per scholarship rivolte a corsi di Master o Dottorati nella facoltà di Business sono:
1. Ottima performance accademica (media 29 o 30) o se completata la laurea italiana, voto finale 110 /110 e lode.
2. Buona conoscenza della lingua inglese

I requisiti richiesti per corsi di Bachelor (laurea triennale) nella facoltà di Business sono:
1. Ottima performance scolastica , voto finale di maturità  dal 95 in su. Maturità di liceo scientifico.
2. Buona conoscenza della lingua inglese

Per informazioni e iscrizioni alle pre-selezioni, contattate la responsabile STUDY AUSTRALIA del progetto “Scholarship MBS” entro martedì 27 giugno 2017 alle ore 17.30, Martina Colletta, al numero 0236535323 oppure all’indirizzo e-mail  martina@centrostudifiera.it

“PREMIO BERLINO”: BORSE DI STUDIO PER ARCHITETTI ITALIANI EMERGENTI

Il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo (MiBACT) – Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) – Direzione Generale per la Promozione del Sistema  Paese, bandiscono la I edizione del “PREMIO BERLINO”: un programma sui temi del riuso e della rigenerazione urbana rivolto ad architetti italiani emergenti.

Ai vincitori del “Premio Berlino” verrà offerta la possibilità di trascorrere un periodo di sei mesi a Berlino (ottobre 2017 – marzo 2018), al fine di approfondire  professionalmente le tematiche inerenti il riuso e la rigenerazione urbana e partecipare  ad  attività culturali su tali temi (incontri, dibattiti, seminari, tour urbani etc.). Gli architetti vincitori parteciperanno inoltre alle attività culturali organizzate da ANCB The Aedes Metropolitan Laboratory e dall’IIC Berlino attraverso la presentazione dei propri  lavori – al termine della Residenza – presso gli spazi dell’IIC. Sarà inoltre affiancato ai vincitori un tutor con esperienza internazionale, residente a Berlino, nonché esperto della  scena  professionale locale. Per la I edizione del “Premio Berlino” verranno assegnate, a giudizio insindacabile della Commissione, due borse di studio di 6 mesi, comprendenti:

1) un assegno mensile per vitto, alloggio e il rimborso spese prestazioni presso uno studio di architettura specializzato nei temi della rigenerazione urbana e sulle pratiche di recupero delle periferie urbane;

2) un biglietto aereo A/R per Berlino dall’Italia;

3) la copertura assicurativa per spese sanitarie, infortuni, incidenti.

Link al bando:

http://www.aap.beniculturali.it/pdf/Bandoberlino.pdf

 

ERASMUS+ E VOLONTARIATO INTERNAZIONALE

SCAMBIO GIOVANILE “WAR & P.E.A.C.H.”

Sono aperte le selezioni dei partecipanti italiani (17 – 25 anni) per uno scambio giovanile che si terrà a Trissino dal 20 al 29 luglio 2017. Lo scambio, dal titolo “War & P.E.A.C.H. –  War & People’s Exodus Across Culture and History” affronterà il tema delle migrazioni sia quelle del passato che al giorno d’oggi.
Lo scambio accoglierà ragazzi provenienti da Italia, Repubblica Ceca, Spagna, Polonia, Bulgaria e Ungheria, che alloggeranno presso la Casa di SS Trinità di Montecchio maggiore. Tutti i costi di vitto e alloggio, gli spostamenti e tutte le attività previste dal progetto sono coperti grazie al finanziamento del programma europeo Erasmus Plus. (i partecipanti italiano raggiungeranno Montecchio Maggiore a proprie spese)
War & P.E.A.C.H. è un viaggio immaginario dalle migrazioni del passato a quelle odierne, per riuscire a costruire un futuro migliore.
Maggiori dettagli:

http://www.igarzignano.it/scambio-giovanile-europeo-war-p-e-a-c-h/


PROGETTI SVE PROPOSTI DA IBO ITALIA

POLONIA
Volunteering in rehabilitation centre for disabled children
Dove: Varsavia
Periodo: dal 9 settembre 2017 al 30 giugno 2018
Attività: Il progetto si svolge presso il Centro “Helenów” è un complesso di diverse unità dedicate a bambini e giovani con disabilità. Il ruolo principale dei volontari sarà quello di sostenere gli assistenti, educatori e terapisti nei percorsi di ippoterapia, musicoterapia, arteterapia e supporto scolastico.
Requisiti: conoscenza lingua inglese, abilità artistiche, esperienza con minori con disabilità.
Scadenza per la candidatura: 30 giugno 2017
Come candidarsi: Invia CV con foto e lettera di motivazione in inglese a elisa.squarzoni@iboitalia.org
Link: http://iboitalia.org/sve-in-polonia/
Racconto di una volontaria: http://iboitalia.org/sve-fra-musica-e-cavalli-il-mio-impegno-per-i-ragazzi-con-disabilita-in-polonia/

ESTONIA
Titolo: Kohila Vallavalitsus
Dove: Kohila (piccolo comune rurale vicino a Tallinn)
Periodo: da novembre 2017 a novembre 2018
Attività:  impegno in diverse strutture locali che propongono attività educative per minori (dai 2 ai 17 anni), nello specifico un centro giovanile, un asilo, un complesso sportivo, un club per eventi culturali
Requisiti: conoscenza lingua inglese, esperienze con bambini o adolescenti, spirito di iniziativa
Scadenza per la candidatura: 30 giugno 2017
Come candidarsi: CV con foto e lettera di motivazione in inglese a elisa.squarzoni@iboitalia.org
Link: http://europa.eu/youth/volunteering/organisation/944127191_en

 

PILLOLE

“GENERAZIONE ERASMUS”: PUNTO D’INCONTRO VIRTUALE PER COSTRUIRE IL FUTURO PROGRAMMA

Trent’anni fa, grazie alla forte volontà dei responsabili politici europei, degli studenti e delle università, nasceva il programma Erasmus. Da allora è nata una generazione Erasmus, composta da nove milioni di ex studenti, apprendisti, volontari, professori ed educatori. Oggi per questa generazione la Commissione europea lancia un punto d’incontro virtuale, che servirà a costruire insieme il futuro del programma dopo il 2020. Per rendere gli scambi di idee il più interattivi possibile, la piattaforma offre un insieme di funzionalità diverse: per stimolare la discussione grazie allo scambio di idee, video e documenti, poter discutere e commentare le proposte avanzate, votare per le idee preferite e programmare eventi e gruppi di discussione ovunque in Europa.
Link: https://ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/anniversary_it

 

FESTIVAL ROCK 2017

Sono già cominciati in numerosi paesi in tutta Europa i festival musicali estivi, un’interessante occasione per unire la passione per i viaggi a quella per la musica.  Consulta l’elenco dei festival in programma con le date e i principali artisti che animeranno i diversi raduni.
Fonte: Torino Giovani.
Link: http://www.comune.torino.it/torinogiovani/viaggi/festival-musicali-in-europa

 

CURIOSITÀ DAL MONDO

Lo sapevate? Secondo le stime, ogni portoghese mangia circa venticinque chili di baccalà all’anno. Una storia che nasce sin dal XVI secolo e che ha portato per tradizione a rintracciare 366 ricette a base di baccalà (o bacalhau, in portoghese), una per ogni giorno dell’anno, compresi quelli bisestili.

 

 

Per consulenze personalizzate è attivo lo Sportello Estero, su appuntamento, il mercoledì dalle 16.00 alle 17.00.

Maggiori informazioni e prenotazione consulenze presso:

Informacittà – Biblioteca Civica G. Bedeschi

Vicolo Marconi 6, Arzignano

Dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00

Telefono: 0444.476609

E-mail: ig@comune.arzignano.vi.it

Facebook: Biblioteca di Arzignano

Rispondi