Homepage

Mostra personale di Emanuele Ziggiotti. Dal 28 Agosto al 16 Settembre, in Biblioteca.

4 commenti

crescere estate 250x250 2016

 

Mostra personale di
EMANUELE ZIGGIOTTI

Biblioteca Civica di Arzignano
dal 28 Agosto al 16 Settembre

Manifesto

Nato a Valdagno (Vi) nel 1965, ebbe un’esperienza come decoratore di piastrelle in ceramica nel modenese, ma ora vive vicino a Schio.  Autodidatta, comincia a dipingere con i colori ad olio fin dall’età di 14 anni anche se poi per circa un lustro si è dedicato all’hobby della fotografia, che non rinnega tutt’ora, partecipando ad un paio di concorsi fotografici. Da alcuni  si applica in maniera più costante alla pittura.
Da qualche anno frequenta il Gruppo Artisti Scledensi, ha partecipato alle varie mostre collettive nei dintorni di Schio ed ha allestito qualche mostra personale.
“Cacciatore” di paesaggi di sapore classico ma sempre attuali,  rilassanti  e  solari in  cui l’impatto  umano  sia minimo,  compatibile, comunque  sempre  rispettoso dell’ambiente naturale che ci circonda.

“Molto legato a luoghi scenografici di particolare suggestione, quasi fermi nel tempo, cerco di comunicare con tante piccole pennellate di colore suggerite dalla mia sensibilità, rendendo nitidi e armonici i miei soggetti, quasi sempre ispirati dalla realtà.
L’esprimere il mio piccolo mondo interiore con i colori è, secondo me, come mettere un messaggio in una bottiglia in balia del mare in attesa, forse, di essere decifrato. Sono poi alla ricerca di descrivere zone impervie quasi selvagge, ma affascinanti, che con il loro mistero spesso ricco di storia e cultura, assumono quasi una personalità che sfocia in un rapporto audace con l’uomo ma che fanno riflettere.

Rispondi