Homepage

Fuorizona n. 87: opportunità occasioni e curiosità oltreconfine

0 commenti

Banner Fuorizona


LAVORO E STAGE ALL’ESTERO

- LAVORO IN DUE RISTORANTI FINLANDESI

Opportunità di lavoro presso due rinomati ristoranti finlandesi nell’ambito della Rete EURES Finlandia. A ridosso della stagione estiva si selezionano sette nuove risorse tra chef, cuochi e aiuto cuochi, con e senza esperienza da inserire a Nagu e Taivassalo.

Nel dettaglio, il ristorante Oy L’Escale Ab di Nagu è alla ricerca di 3 chef con esperienza di cucina à la carte e in possesso della conoscenza base della lingua inglese, finlandese o svedese. Il datore di lavoro offre lavoro a tempo pieno, con possibile inizio da maggio fino ad settembre 2019, salario orario base 13 euro, a cui aggiungere i compensi extra per il lavoro serale e domenicale, per un totale 2300 euro lordi mensili e alloggio gratuito. Per candidarsi inviare il CV in inglese a: info@lescale.fi e in cc eures@venetolavoro.it.

Il Ristorante Sahan Saluuna seleziona 2 cuochi esperti e 2 aiuto cuochi (anche prima esperienza) per il suo team. Per candidarsi è richiesta la conoscenza della lingua inglese. Il datore di lavoro offre un salario medio di 2400 euro lordi mensili per i cuochi con esperienza e 2000 euro lordi mensili per aiuto cuoco (inclusi compensi extra per il lavoro serale e domenicale), alloggio gratuito con la possibilità di copertura parziale delle spese per il trasferimento in Finlandia. Per candidarsi inviare il CV in inglese a: jussi@arianna.fi e in cc eures@venetolavoro.it.

Scadenza: 15 aprile 2019

Link: https://it-it.facebook.com/euresvenezia/

 

- INSEGNANTE DI ITALIANO IN GERMANIA

Una famiglia italiana residente a Francoforte cerca un’insegnante d’italiano (possibilmente laureata in lingue straniere, meglio se conosce già un po’ di tedesco) con una formazione didattica o con un po’ di esperienza di insegnamento a bambini (per es.: lezioni private di doposcuola), che possa affiancare la figlia in classe.

La bambina ha 10 anni e frequenta la classe quarta presso la sezione italiana di una scuola internazionale di Francoforte. Il lavoro consisterà nell’affiancare in classe la bambina per circa 24-25 ore settimanali. È prevista una retribuzione interessante.La ricerca è urgente dovendo la futura insegnante iniziare il prima possibile.

Per informazioni e candidature scrivere a pg.germania@yahoo.com

 

Scadenza: il prima possible

Link: https://www.eurocultura.it/colti-al-volo-lavoro/insegnante-di-italiano-in-germania-scad-prima-possibile

ERASMUS+ E VOLONTARIATO INTERNAZIONALE

- CONTEST “IN UN ALTRO MODO”: C’È UN PAESE CHE ASPETTA TE!

C’è un Paese che aspetta te. Sì, proprio te. È l’invito rivolto ai giovani tra i 20 e i 30 anni che potranno partecipare al contest In Un Altro Mondo iscrivendosi sul sito www.inunaltromondo.it. La promessa è vivere 30 giorni di ricordi indimenticabili, come ha fatto chi ha superato le selezioni degli anni precedenti: 4 “inviati speciali” per ogni edizione, 20 in totale su 1.526 candidati. Tutti hanno vissuto esperienze forti, umanamente straordinarie nelle periferie del mondo, in 15 opere sostenute con l’8xmille. Quest’anno l’esperienza di volontariato dei 4 finalisti, da documentare con foto e commenti quotidiani da postare sul web ad agosto, si svolgerà in India con Caritas italiana, in un progetto di ricostruzione dopo le inondazioni in Kerala; in Madagascar, in una scuola per bambine povere delle suore della Congregazione di San Giovanni Battista; in Albania con “RTM-volontari nel mondo”, in un progetto di sviluppo e valorizzazione dell’agricoltura familiare ed infine in Brasile, in una casa per ragazze madri dell’Associazione “Maria Mae de Vida”.

Scadenza: 25 aprile

Link: www.inunaltromondo.it

 

- VOLONTARI CERCASI NEL REGNO UNITO

DePaul UK cerca volontari per un progetto di volontariato di 12 mesi (da Aprile 2019 ad Aprile 2020) nel Regno Unito. De Paul UK offre a giovani e donne in difficoltà l’opportunità di esprimere al meglio il loro potenziale e di muoversi verso un futuro indipendente e positivo. Depaul UK gestisce diversi alloggi per persone senza fissa dimora nel Regno Unito, con sedi in tre diverse regioni. I volontari selezionati saranno impegnati all’interno del programma “Get Up and Go”, in una città tra Londra, Manchester, Sheffield e Newcastle (la sede di destinazione verrà assegnata dall’organizzazione ospitante). Lo scopo di “Get Up and Go” è quello di aiutare giovani senza fissa dimora in un percorso verso la vita indipendente, la formazione e l’occupazione.

Scadenza: 15 Aprile 2019

Link: https://serviziovolontarioeuropeo.it/progetti-sve/volontariato-europeo-nel-regno-unito-per-laiuto-a-giovani-in-difficolta/

 

PILLOLE

- BORSE DI STDIO PER GIOVANI DESIGNER

All’interno del progetto europeo Createx rientra la call del “Museo del tessuto” di Prato, che selezionerà tre giovani designer che potranno usufruire di borse di studio da 2000 euro per un viaggio studio in Catalogna della durata di una settimana, in programma per la prima settimana di luglio prossimo. Possono partecipare designer residenti o domiciliati (anche temporaneamente), in Italia, che abbiano meno di 30 anni.

Lo scopo è presentare un progetto per la realizzazione di una piccola collezione ispirata creativamente al patrimonio tessile. L’idea potrà mettere al centro tessuti o capi di abbigliamento o elementi di interior design, ma dovrà in ogni caso rappresentare un’interpretazione originale e innovativa del patrimonio tessile e d’abbigliamento messo a disposizione da musei, accademie e aziende tessili che partecipano al progetto Createx. Dopo una serie di eventi in calendario, il viaggio in Spagna sarà quello conclusivo, che vedrà la concretizzazione effettiva delle tre piccole collezioni presentate dai designer vincenti, che saranno oggetto di una mostra internazionale collettiva e di un catalogo dedicato.

I designer interessati dovranno inviare i materiali per la propria candidatura tramite Wetransfer all’indirizzo mail prato@createxproject.eu.

Scadenza: 15 maggio 2019

Link: http://createxproject.eu/project/open-call/

 CURIOSITÀ DAL MONDO

- LE STRADE, AD HANOI (VIETNAM)

La vera città di Hanoi inizia Prima dalle sue strade, il suo traffico, la sua confusione. Nel vecchio quartiere di Hanoi si vedono ovunque venditori ambulanti, rumore di motorini, gruppi di vietnamiti seduti su sgabelli ai bordi della strada intenti a mangiare, in un’atmosfera tutta particolare. Le vie sono molto strette e ovunque si trovano bancarelle e negozietti caratteristici, ma soprattutto da ristorantini che vengono allestiti con semplicità sui marciapiedi stessi.

Ogni giorno alle 15 e alle 19, si assiste con assoluta tranquillità allo sfrecciare di un treno lungo una via molto stretta. Uno spettacolo quindi curioso, che richiama tanti turisti da ogni parte del mondo, che non possono andare via dal Vietnam senza prima aver immortalato lo spettacolo del treno che passa rasente le case, costruite proprio in modo tale da permettere il transito ferroviario in questione.

 

Per consulenze individuali INFORMACITTA’ ti propone lo SPORTELLO ESTERO!
Lo sportello è attivo  il mercoledì dalle 16.00 alle 17.00, preferibilmente su appuntamento


INFORMACITTA’
Biblioteca Civica G. Bedeschi
Vicolo Marconi 6, Arzignano
Dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00
Telefono: 0444.476609
E-mail: ig@comune.arzignano.vi.it
Facebook: Biblioteca di Arzignano

 

 

Rispondi