Homepage

Storie d’estate 2019: la serie TV come nuova narrativa.

0 commenti

crescere estate 250x250 2016

STORIE D’ESTATE
Le serie TV come nuova narrativa

74124c927ba52194800b7ead4e66a754

 

Tre appuntamenti gratuiti con le storie raccontate dalle serie TV. Ad accompagnarci, Jacopo Bulgarini d’Elci, firma autorevole del Giornale di Vicenza con la sua rubrica dedicata ai serial televisivi

Le serie tv sono la nuova letteratura: nuove tecnologie e modalità di fruizione hanno reso le produzioni seriali il modo più attuale di rimanere avvinti a un racconto. E anche l’opinione pubblica è dominata da dibattiti e suggestioni messi in campo dalle produzioni di Netflix, Amazon, Sky e affini. E in una narrazione visivamente innovativa che dà nuova forma a capitoli e episodi, le serie tv stesse guardano ai romanzi come fonti inesauribili di storie

MARTEDÌ 27 Agosto
È LA FINE DEL MONDO!
Piazza Marconi ore 21.15
L’apocalisse degli zombi dal cinema di Romero a The Walking Dead: perché i morti viventi sono così popolari.

MARTEDÌ 3 Settembre
ALLA RICERCA DEL SENSO PERDUTO.
Piazza Marconi ore 21.15
La detective story come ricostruzione dell’ordine: da True Detective a The Sinner, da Sherlock Holmes ai serial killer.

MARTEDÌ 10 Settembre
LA POLITICA È UNA COSA SERIA(LE).
Piazza Marconi ore 21.15
The West Wing, House of Cards, Game of Thrones: tre modi diversi di raccontare il potere.

In caso di maltempo gli incontri si terranno in Biblioteca.

Ingresso gratuito

 

Rispondi