Homepage

MemoEventi n. 805: cose da fare stando in casa dall’11 al 17 maggio 2020

0 commenti

 

 

 

 

Per ogni dubbio riguardante l’emergenza sanitaria nella nostra città, potrete consultare il sito appositamente predisposto dall’Amministrazione: https://www.emergenzearzignano.it

MemoEventi n. 805: cose da fare stando in casa dall’11 al 17  maggio 2020

Vuoi segnalare attività o iniziative da seguire a casa?
Scrivi a ig@comune.arzignano.vi.it

LE INIZIATIVE DELLA BIBLIOTECA DI ARZIGNANO


DAL 5 MAGGIO LA BIBLIOTECA RIAPRE!

La biblioteca è aperta, esclusivamente per i servizio di prestito e restituzione, con i seguenti orari:
Lunedì: 10.00 – 12.30 15.00-19.00
Martedì- venerdì 9.00 – 12.30 15.00-19.00
Sabato 9.00-12.30
(orario consueto con la sola chiusura del sabato pomeriggio)

INGRESSO
E’ consentito l’ingresso a massimo 5 persone alla volta
Una volta raggiunto il numero massimo di persone all’interno della Biblioteca, si dovrà attendere all’esterno, rispettando le distanze di sicurezza.
L’accesso è consentito solo se muniti di mascherina e guanti.

RESTITUZIONE
Per restituire i libri sarà disponibile un desk all’ingresso
NB: Lo sportello di restituzione 24 ore su 24 e lo Smart Locker per il prestito automatico saranno attivi.
NON è possibile:
- sostare per consultare libri o riviste
- fermarsi per studiare
- usare le postazioni Internet
- utilizzare l’area di ristoro
- usare i bagni

 I libri consegnati sono sicuri: vengono sanificati lasciandoli “in quarantena”  prima di essere messi di nuovo in circolazione.

Lo sportello Informacittà e lo Sportello famiglia sono accessibili a una persona per volta 

 

CONSEGNA DEI LIBRI A DOMICILIO agli OVER 65
Il servizio di consegna a domicilio continuerà ad essere attivo solo per le persone con più di 65 anni d’età.

La richiesta di prestito potrà essere effettuata dagli iscritti alla biblioteca chiamando il numero 0444 673833 dalle ore 9.00 alle ore 12.30, dal lunedì al venerdì o via e-mail all’indirizzo biblioteca@comune.arzignano.vi.it specificando nome, cognome, indirizzo e numero di telefono e numero di tessera (se non conosciuto la data di nascita).

LA DONNA CHE VISSE DUE VOLTE
Video corso gratuito online con Emiliano Brajato

vertigo_Arzignano Tradotto in italiano con “La donna che visse due volte” il film è tratto dal romanzo omonimo del 1954, scritto da Thomas Narcejac   (1908–1998) e Pierre Boileau (1906–1989).
Con questo breve video corso Emiliano Brajato utilizza la simbologia del Labirinto, della spirale che è il filo conduttore del film per   analizzare i tanti labirinti che ciascuno incontra sulla propria strada, fatti di decisioni, scelte, bivi, caso…
Due appuntamenti online, il venerdì pomeriggio sul canale Youtube Biblioteca Arzignano

Qui la prima lezione: https://youtu.be/5jaUkzjR7mg

Docente:
Emiliano Brajato, docente di filosofia, si occupa di pensiero orientale da vent’anni.
Tiene numerosi incontri di pensiero orientale e occidentale, filosofia del cinema e animazione giapponese.
Responsabile scientifico del Progetto “Specchi di Perseo”. Percorsi di riflessione cinematografica, finanziato da MIUR e MibAC.
Collabora da molti anni con Arci Rovigo, Università popolare del Vicentino, Accademia dell’Affresco di Padova, Biblioteca di Arzignano, Società Filosofica Italiana, Biblioteca di Montorso, NoventaComics e RadioNoventa dove cura le puntate sulla semiotica del cinema “Specchi di Perseo”.
Ha recentemente pubblicato Governo del conflitto e potenza (de) del Vuoto (wu). Una via daoista, in Il Conflitto, Aracne (2018)

DOPO IL DIPLOMA? INCONTRA ONLINE UNIVERSITÀ, ITS, ACCADEMIE E CONSERVATORI
Appuntamenti gratuiti online proposti da Informagiovani di Arzignano

immagine post diploma loghi piccola

 Informagiovani Informacittà di Arzignano collabora alla realizzazione di un’iniziativa di Progetto Giovani Valdagno: un ciclo di   webinar in diretta su Zoom  con Università, Istituti di Formazione Tecnica Superiore, Accademie di Belle Arti e Conservatori   Musicali.

 L’iniziativa è dedicata a chi deve scegliere cosa fare dopo la maturità e a chiunque sia curioso di sapere che cosa offre il panorama   formativo post diploma, di incontrare referenti per l’orientamento di alcune delle principali istituzioni formative del nord Italia.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti ma è necessaria l’iscrizione!
Eccoli qui:

PILLOLE DI INFORMAZIONE CON INFORMACITTÀ
LAVORO ESTIVO: ANCHE ADESSO È POSSIBILE!

Lavoro estivo_Arzignano_QuadratoQuinto appuntamento con la rubrica “Pillole di Informazione” proposta da  Informagiovani Informacittà

Oggi Lara ci parla di lavoro estivo, e di come, anche in questo periodo di allerta sanitaria, ci siano settori che cercano personale, da impiegare ovviamente in sicurezza.

Qui il video “Lavoro estivo: anche adesso è possibile! https://youtu.be/EpEddhp0sFY

 

FARE MUSICA ELETTRONICA CON LO SMARTPHONE E N TRACK 9
Un corso online per appassionati di musica!

Fare Musica Elettronica con lo Smartphone La musica è uno strumento di comunicazione che permette di esprimere le proprie emozioni e desideri.  Avere la possibilità di   acquisire i principi di utilizzo di applicativi che permettano di creare musica e imparare a gestirne i flussi midi ed audio, permette ai   giovani di utilizzare strumenti gratuiti per imparare giocando a costruire ed assemblare lo sviluppo di nuove idee.
Il corso consente ai   partecipanti di utilizzare strumenti gratuiti (l’applicazione N TRACK, fruibile sia da  Android che IOS ) per   imparare a creare nuove idee e nuovi progetti musicali.

 Otto video lezioni di 15 minuti per avvicinarsi al mondo della musica elettronica e realizzare un primo progetto musicale.
1. Musica, teoria e principi basilari per ascoltare i suoni I video saranno accompagnati da esempi pratici e guidati.
2. Presentazione del software Ntrack
3. Creiamo il nostro progetto musicale, prepariamo gli strumenti che sappiamo suonare (voce, tamburini, chitarra etc….)
4. Condivisione del progetto con i ragazzi nei loro smartphone attraverso un cloud su dropbox.
5. Tecniche di missaggio e gestione del suono (equalizzatori, compressori)
6. Gestione dei reverberi e delay all’interno della nostra composizione
7. Mixing del nostro brano
8. Mastering del nostro brano per renderlo ascoltabile e fruibile a chiunque

Docente: Pierluigi Cerin, esperto nella creazione e sviluppo di brani di musica elettronica. Diplomato in canto artistico “Baritono” al conservatorio di Vicenza “A.Pedrollo nel 2008.   È docente dei moduli “Parlare in pubblico” e “La voce” proposti nella formazione internazionale, in lingua italiana, all’interno di progetti europei volti a promuovere il lavoro in  Germania e lo scambio culturale nelle scuole materne tedesche.
Ha lavorato come speaker radiofonico  per radio Vicenza International e Radio Vicenza ed ho svolto attività di doppiaggi vocali per compagnie quali Sony Playstation-Xbox e Nintendo.
Ha collaborato alla realizzazione di inni aziendali e sportivi come compositore per Ac Milan (Sogno Milan), per il Vicenza calcio (Cuore Biancorosso).
Per la pellicola di Federico Moccia “Amore 14” film cult del 2009, ha realizzato alcune musiche di scena. A tutt’oggi si occupa  di video e musica offrendo un servizio di creazione e sviluppo di spot e branding animati ad aziende internazionali che si espandono sul Web.

Il corso online “Fare musica elettronica con lo smartphone” si sviluppa all’interno della cornice del progetto “Io Cresco”, un progetto educativo della biblioteca di Arzignano, indirizzato agli adolescenti che frequentano i suoi ambienti e cercano un supporto e un punto di ascolto e di confronto costruttivo. Il progetto voluto dall’Amministrazione del Comune di Arzignano è finanziato dalla Regione del Veneto all’interno del programma “Piani di intervento in materia di Politiche Giovanili” – D.G.R. 1675 del 12/11/2018

Qui la playlist dedicata al corso, dove trovate la prima e la seconda lezione:
https://www.youtube.com/playlist?list=PLbCdkQDJ9f1JIvivASL7UanQaPBjnJl-F

 

CORSO ONLINE GRATUITO “LONTANI MA VICINI”
Video corso gratuito online per scoprire le tante opportunità del web!

#lontanimavicini Cosa possiamo fare e quali strumenti possiamo usare per rimanere in contatto “virtuale” aspettando che tutto ritorni come prima e   si  ricominci a vivere abbracciando i nostri cari anche fisicamente?
10 appuntamenti il sabato e il martedì mattina rivolti soprattutto alle fasce più deboli come i diversamente giovani o comunque a   tutti quelli che sentono il bisogno di vedere e sentire famiglia e amici rimanendo #lontanimavicini

 Gli appuntamenti:
1. Crearsi un account Google sia da PC che da Android
2. Gmail, le funzioni essenziali per usarlo SUBITO (sempre con notebook, tablet, smartphone)
3.  Hangout, le funzioni essenziali per usarlo SUBITO (sempre con notebook, tablet, smartphone)
4. Leggere un libro da casa, o ascoltare un audiolibro (e ripassare le lingue) (sempre con notebook, tablet, smartphone)
5. Viaggiare da casa con Maps e Google Earth (sempre con notebook, tablet, smartphone)
6. Vedere film e ascoltare musica (sempre con notebook, tablet, smartphone)
7. Calendar, le funzioni essenziali per usarlo SUBITO (sempre con notebook, tablet, smartphone)
8. Foto, le funzioni essenziali per usarlo SUBITO (sempre con notebook, tablet, smartphone)
9. Drive, le funzioni essenziali per usarlo SUBITO (sempre con notebook, tablet, smartphone)
10. Google News, le funzioni essenziali per usarlo SUBITO (sempre con notebook, tablet, smartphone)

Docenti: 
Bruno Bruna, docente di tecnologia e Docente esperto nelle tecnologie didattiche Università di Padova Scienze della Educazione e della Formazione, presidente della Associazione culturale Connessioni Didattiche.
Jessica Redeghieri, cofondatrice assieme a Bruno Bruna di Connessioni Didattiche, insegnante e formatrice, Google Certified Trainer.

Qui la Playlist dedicata al corso, in cui trovate tutte le lezioni pubblicate fino ad oggi:
https://www.youtube.com/playlist?list=PLbCdkQDJ9f1KBcBH-N222MfXq_uOFvW6n

 

 

 

LE INIZIATIVE DEL TERRITORIO

RIAPERTURA PARZIALE DEI PARCHI DI ARZIGNANO

L’amministrazione comunale di Arzignano ha deciso di revocare parzialmente l’ordinanza dello scorso 13 marzo con la quale si disponeva il divieto di accesso ai parchi e alle aree verdi cittadine. L’ordinanza si era resa necessaria per il contenimento dell’epidemia Covid-19. Si tratta di una riapertura CON LIMITAZIONI: NON SI POTRA’ ACCEDERE INFATTI ALLE AREE ATTREZZATE PER IL GIOCO DEI BAMBINI (come previsto dal Dpcm del 26 apRile 2020 che ne stabilisce in ogni caso la chiusura).

A quasi due mesi di distanza, a fronte di indicatori positivi sull’andamento dell’epidemia, ma ben consci che è necessario rispettare il distanziamento sociale e adottare tutte le misure previste di protezione, l’amministrazione ha revocato l’ordinanza, disponendo:

La riapertura dei parchi e giardini pubblici di Arzignano elencati nella predetta ordinanza, vietando tuttavia l’accesso alle aree attrezzate per il gioco dei bambini presenti nei parchi.

A tal fine ha anche disposto che il personale comunale provveda immediatamente ad apporre apposita delimitazione,con idoneo nastro bianco e rosso e segnaletica di divieto di fruizione di tuttel e aree attrezzate in questione.

CONCORSO “L’ARTE DELL’ASTRONOMIA”

Fin da tempi antichi l’uomo osserva la volta stellata con stupore il desiderio di conoscere i suoi più nascosti misteri. Anche la necessità di reinterpretare questa straordinaria bellezza in chiave artistica, arriva da lontano, per esprimere le emozioni che l’osservazione del firmamento suscitava. La rappresentazione grafico/pittorica del cielo stellato risale alla notte dei tempi: un esempio è la famosa volta stellata della tomba di Nefertari. In seguito molti artisti in ogni epoca si sono ispirati alle bellezze del firmamento nelle loro opere ed è scontato citare in questo contesto il famoso cielo stellato di Van Gogh. Con l’obiettivo di tornare ad unire anche in questo periodo particolare e di grande difficoltà politica, economica ma anche sociale, in un’epoca storica dove il grande pubblico sta pian piano riscoprendo la bellezza del cielo stellato e sulla scia della maratona sostenuta e proposta dal direttore generale Ivo Peretto, per il trentesimo anniversario di attività dell’ Hubble Space Telescope (HST), propongo la prima edizione del concorso grafico-pittorico “L’arte dell’Astronomia – edizione 2020”.

Stefano Lora, direttore didattica e divulgazione

Scarica sul computer o osserva attentamente le foto pubblicate sulla pagina Facebook del “Marana Space Explorer Center” durante la rassegna “30 Foto in 30 ore” (o richiedile all’indirizzo: divulgazione@marsec.org), scegli quella/e che vorrai rileggere in chiave artistica, prepara il tuo/ i tuoi elaborati (può essere inviato anche un elaborato per ognuna delle 30 immagini) e inviane una copia (scannerizzazione o fotografia) all’indirizzo divulgazione@marsec.org. Gli originali dovranno essere conservati integri fino alla fine del concorso per l’allestimento della mostra.

Il concorso prevede la divisione dei partecipanti a seconda dell’età anagrafica in 3 categorie: “BABY” dai 6 ai 10 anni “KIDS” dagli 11 ai 17 anni “SENIOR” dai 18 anni.

Le 3 opere vincitrici (una per categoria) riceveranno i seguenti premi/riconoscimenti: 1. VISITA PRIVATA E RISERVATA AL MarSEC del valore di € 250; 2. invio dell’opera alla NASA Musem Alliance; 3. invio dell’opera al team dell’Hubble Space Telescope.

Scadenza: 24 maggio 2020

Link: https://www.marsec.org/larte-dellastronomia-edizione-2020/

PREMIO TESI DI LAUREA CITTÀ DI MONTECCHIO MAGGIORE

Il Comune di Montecchio Maggiore, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Verona- Polo Scientifico didattico di Studi sull’impresa di Vicenza – in collaborazione con i proponenti e le categorie economiche, promuove il bando per tesi di laurea “Città di Montecchio Maggiore” con l’intento di ricordare i cittadini che con la loro attività e il loro impegno hanno contribuito al suo sviluppo culturale, economico e sociale nel corso del novecento consentendo alla stessa di divenire una primaria realtà protagonista del progresso e della trasformazione del territorio vicentino.

Il Premio si divide nei seguenti concorsi:
- Sezione Carolina Cola Galassini istituito nel 2001 e giunto alla nona edizione con il sostegno economico dei familiari della professoressa Carolina Cola, sorto per ricordare il suo impegno a favore della cultura, è riservato a tesi di laurea su argomento di carattere locale o che approfondiscono tematiche legate alla conoscenza della realtà territoriale dell’Ovest Vicentino. Primo premio: 3000 euro / secondo premio: 2000 euro;
- Sezione Pietro Ceccato sostenuto dalle associazioni di categorie produttive presenti a Montecchio Maggiore, riservato nella nuova versione a tesi di laurea su tecnologie e innovazioni finalizzate a valorizzare la produzione industriale presente nel territorio vicentino. Primo premio: 3000 euro;
- Sezione Remo Schiavo, Istituito dal Comune di Montecchio Maggiore per ricordare il professor Remo Schiavo recentemente scomparso, riservato a tesi di laurea su argomento inerente la tutela e la valorizzazione del patrimonio storico artistico vicentino. Primo premio: 3000 euro.

Vengono ammesse al concorso solamente tesi di laurea magistrali.

Scadenza: 31 ottobre 2020

Link: https://www.comune.montecchio-maggiore.vi.it/it/page/premio-per-tesi-di-lurea-citta-di-montecchio-maggio

 

FOR.THE – NUOVI PERCORSI DI FORMAZIONE TEATRALE  ONLINE

È un progetto di formazione creato e sviluppato da attori/formatori professionisti che operano nel settore da più di vent’anni con l’intento di fornire metodi e strumenti per la crescita delle persone attraverso l’efficacia personale, comunicativa e relazionale in un’ottica di miglioramento e valorizzazione della vita, sia in ambito professionale sia in ambito privato. La scelta è quella di unire le tecniche del “laboratorio esperienziale” a quelle del “teatro d’impresa” per dar vita a un’esperienza entusiasmante, coinvolgente e ad alto impatto emotivo che, attraverso la metafora teatrale che permetta al partecipante di acquisire, elaborare e sperimentare competenze nuove. Le attività che proponiamo coprono ogni ambito della relazione, della comunicazione e dell’interazione con se stessi e con gli altri.

Scopri i nuovi corsi online per adulti, ragazzi e aziende!

Link: https://teatrospaziobixio.com/corsi-online/

 

___________________________

 

PRESTITO E-BOOK CON LE BIBLIOTECHE VICENTINE: Sul sito tantissimi suggerimenti e novità: Link: http://rbv.biblioteche.it/

Qui le istruzioni per l’uso degli Ebook: http://rbv.biblioteche.it/home/prestito-digitale-istruzioni-per-l-uso/

 

 

Rispondi