Homepage

Da ART a Minimaker: un progetto gratuito per ragazzi

7 commenti

Crescere banner 250

 

Da ART (Arzignano Robotic Team) a Minimaker.
locandina minimaker A3
Dopo 2 anni di partecipazione alla First Lego League, campionato mondiale a squadre di robotica educativa dove la squadra ART (Arzignano robotics team) della biblioteca ha sempre raggiunto le finali nazionali,  il progetto cambia e diventa Minimaker.
Abbiamo deciso di raggiungere più ragazzi, non solo quelli della squadra di robotica, e per questo l’idea originaria era di tenere dei corsi su materie STEM (Informatica, robotica ecc) per un gruppo di ragazzi che a loro volta sarebbero diventati tutor per i loro compagni, conducendo corsi sulla tecnologia, originando un effetto a catena e sfruttando la didattica peer to peer.
Purtroppo anche in questo caso il covid 19 ci ha costretto a cambiare il progetto e… l’abbiamo reso ancora più grande!
L’idea è quella di raggiungere il maggior numero di ragazzi (adolescenti) possibile, e non essendo possibili dei corsi in presenza, abbiamo pensato di diffondere la tecnologia tra i ragazzi con degli e-book.
Bruno Bruna, docente di Connessioni Didattiche, lavorerà con due gruppi di piccoli autori, affrontando in questo primo anno un linguaggio di programmazione molto potente e molto “didattico” come Python e i ragazzi contribuiranno con la stesura di decine di programmi che saranno il filo conduttore dell’e-book, facendo in modo che chi vorrà imparare a programmare  (ragazzi e adulti alle prime armi) avrà a disposizione un testo dal linguaggio semplice e, soprattutto, contenente centinaia di esempi di codice.
Con questo progetto la nostra Biblioteca diventerà non solo distributrice di contenuti ma anche AUTRICE di contenuti .
Gli e-book prodotti saranno messi nei principali e-store come Amazon, Google Play libri e App Store e saranno scaricabili gratuitamente.
Questo progetto, unico in Italia,  della cui progettazione didattica si sono occupati i maker e gli insegnanti dell’Associazione Culturale Connessioni Didattiche, è inserito nel progetto Crescere della Biblioteca di Arzignano.
Il progetto è supportato da Acque del Chiampo che per il terzo anno consecutivo contribuisce alle spese, così come il Comune di Arzignano a cui va un doveroso  ringraziamento
I corsi per i futuri autori inizieranno in ottobre e si terranno on-linline il Mercoledi o Giovedi (2 gruppi 1 giorno a settimana) dalle 15:00 alle 18:00

Riservato a ragazze e ragazzi dai 10 – 14 anni

 

La partecipazione è gratuita!

PRESENTAZIONE PRESSO IL TEATRO MATTARELLO DI ARZIGNANO
SABATO 17 OTTOBRE 2020, ORE 11:00  

Attenzione: sabato 17 ottobre 2020 durante la presentazione del progetto saranno rese note le modalità di iscrizione.

 

Rispondi