Vai al contenuto

LA FIDAS DI ARZIGNANO COMPIE 60 ANNI

Il sindaco Alessia Bevilacqua e l’assessore al Sociale Valeria Dal Lago: “Un grandissimo traguardo per un’associazione fondamentale per il nostro territorio. La donazione è la loro missione e per decenni hanno sensibilizzato le persone e soprattutto agito per permettere un futuro migliore a chi ne ha bisogno”

Domenica 24 settembre 2023 il gruppo FIDAS donatori di sangue di Arzignano ha festeggiato i sessant’anni di attività del gruppo, per merito dei donatori attivi e di quelli che li hanno preceduti, oltre che a tutti i sostenitori nel corso del tempo.
Il fondatore del gruppo è stato l’arzignanese Antonio Finato. Nel corso degli anni, si sono operati per il suo proseguo Paride Francesconi, Antonio Bruttomesso, Adriano Bevilacqua, Asola Enzo, Marana Graziano e, attualmente, Brugnolo Marisa.
Attualmente il gruppo ha circa 250 iscritti e, nell’arco dell’anno, le donazioni effettuate raggiungono circa le 350 unità.
Durante la festa, ottanta donatori si sono distinti per avere raggiunto diversi traguardi, dalle 10 alle 100 donazioni, nel quadriennio. Inoltre, a Vicenza, è stato istituito l’Albo d’Oro, dove sono iscritti i donatori che hanno superato le cento donazioni. Nel nostro gruppo si evidenziano Boscardin Pierluigi, Cabazzi Mario, Magnaguagno Arturo. Inoltre, Cavaliere Rosalino ha ricevuto un encomio speciale dal comune di Arzignano per le sue duecento e più donazioni.
Alessia Bevilacqua
Sindaco con gestione diretta di Bilancio, Industria, Grandi Opere Strategiche

Altre comunicazioni