Vai al contenuto

MICHELE RANCAN AD UN SOFFIO DAL TITOLO ITALIANO

Michele Rancan, atleta dell’Atletica Vicentina, arriva secondo per soli 2 millesimi nella gara dei 200 metri ai campionati italiani. Il giorno dopo, domenica 21 giugno, vince un’altra medaglia d’argento con la staffetta 4×400.

Nella seconda giornata dei Campionati Italiani Allievi di scena all’Arena di Milano, sabato 20 giugno, arrivano le prime due medaglie per Atletica Vicentina.  Una poteva essere d’oro ma a decidere a chi assegnare la maglia tricolore è stato il fotofinish.

Nella finale dei 200 è stata una lotta serrata fino all’ultimo metro tra Michele Rancan (AV Despar) e Christian Bapou (Atl. Cento Torri Pavia) che hanno chiuso entrambi con il crono di 21" 75, tempo apprezzabile visto il vento contrario.  Esito incerto e dibattuto che ha visto alla fine dare la vittoria all’atleta della Cento Torri Pavia, appena davanti al vicentino per soli due millesimi. Rancan, allenato dal tecnico Diego Zocca, era andato vicinissimo al personale in batteria di 21" 65, lottando con il vento contro. Il giovane atleta vicentino domenica poi è tornato in pista insieme ai compagni nella staffetta 4×400.

L’avventura tricolore si conclude con il bronzo per Mattia Zagotto (AV Despar) nel salto in lungo dove salta 6m 78, appena 9 centimetri in meno della misura valida per mettersi al collo la medaglia d’oro.  Nei 3000 Massimo Guerra si supera restando fino all’ultimo nel gruppo di testa giungendo al traguardo in quarta posizione con ben 6 secondi di progresso fermando il cronometro a 8’51"28.  Lorenzo Pegoraro dimostra sempre più feeling nei 400 e stabilisce il primato nelle batterie con 50?09.  Nessun problema per accedere alla finale di domani nell’alto per Simone Busnardo. Peccato per Riccardo Miglietta che non riesce ad andare oltre 1m 90.   Settimo posto nel giavellotto per Amar Kasibovic, autore di un altro buon lancio a 55m 47,dopo il grande miglioramento ottenuto nelle qualificazioni. Domani finale nel disco per Paolo Galvan grazie alla misura di 44m 05.

4x 400 D’ARGENTO A MILANO

 

Grande prova dei componenti della 4×400 di AV Despar, Michele Rancan, Gift Nwachukwu, Lorenzo Pegoraro, Giorgio Bassan che hanno corso al meglio delle loro possibilità togliendo tre secondi al tempo che l’anno scorso ha permesso ad Atletica Vicentina di portarsi a casa il tricolore. Nell’ultima frazione si sono ritrovati a duellare nuovamente Rancan e Bapou, con quest’ultimo che è riuscito a resistere all’allungo iniziale del vicentino per poi passarlo negli ultimimetri.

Il quartetto di AV Despar chiude con il tempo di 3’22"94.

 

(fonte: www.atleticavicentina.com)

Alessia Bevilacqua
Sindaco con gestione diretta di Bilancio, Industria, Grandi Opere Strategiche
Giovanni Lovato
Assessore Sport, Agricoltura, Decoro e Parchi, Protezione Civile, Affari Istituzionali

Altre comunicazioni