Vai al contenuto

Bonus sport: 57 giovani atleti beneficiari!

Il sindaco e assessore allo Sport, Alessia Bevilacqua: “Il Bonus Sport è un vero vanto per l’Amministrazione. Un progetto innovativo che rappresenta un aiuto concreto alle difficoltà economiche di molte famiglie che si impegnano per dare modo ai propri figli di praticare sport. L’attività fisica è fondamentale nella crescita dei figli poiché aiuta l’apprendimento e rappresenta una sana valvola di sfogo per l’energia dei nostri giovani, oltre che uno splendido modo per socializzare”.

Anche quest’anno il Comune di Arzignano ha attivato l’iniziativa ‘Bonus Sport’. Si tratta di un aiuto economico alle famiglie con figli che praticano sport, tesserati ad una società sportiva.
Dopo la presentazione delle domande sono stati erogati 5400 euro a 34 famiglie arzignanesi per un totale di 57 giovani atleti beneficiari.
Il ‘Bonus Sport’ è un progetto che ha l’obiettivo di sostenere, mediante l’assegnazione di un contributo economico una tantum, le famiglie con il maggior numero di figli di cui almeno uno praticante una disciplina sportiva.
A beneficiare del bonus sono nuclei familiari con almeno un figlio tesserato a società sportive affiliate a Federazioni e/o Enti di promozione sportiva riconosciuti dal C.O.N.I.
Per accedervi sono necessari alcuni requisiti come la residenza ad Arzignano dell’atleta e se straniero, essere regolarmente soggiornante; l’assenza di situazione debitoria nei confronti dell’Amministrazione Comunale;
il tesseramento, alla data della domanda, presso una società sportiva affiliata a Federazioni e/o enti di promozione sportiva riconosciuti dal C.O.N.I.
Fra i criteri determinanti per l’assegnazione vi è anche la precedenza a nuclei familiari con figli portatori di handicap praticanti attività sportiva e la precedenza al nucleo familiare con ISEE più basso.

Alessia Bevilacqua
Sindaco con gestione diretta di Bilancio, Industria, Grandi Opere Strategiche
Giovanni Lovato
Assessore Sport, Agricoltura, Decoro e Parchi, Protezione Civile, Affari Istituzionali

Altre comunicazioni