Vai al contenuto

Riaprono le aree attrezzate dei parchi gioco

L’assessore ai Parchi Giovanni Lovato, l’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Masiero e il sindaco Alessia Bevilacqua: “Finalmente riaprono le aree attrezzate dei parchi di Arzignano. Il Comune sta provvedendo alla sanificazione delle giostrine e delle altre strutture presenti. Ora spetterà ai cittadini rispettare le prescrizioni anti-covid (distanza, gel, mascherine e accompagnamento per gli under 14)”

Qualche giorno fa, in base ai decreti sulle riaperture i parchi cittadini hanno riaperto al pubblico. Era stato però mantenuto il divieto di accesso alle aree gioco attrezzate per i bambini. 
In questi giorni il Comune di Arzignano sta procedendo con una vasta opera di sanificazione delle giostre per bambini e le altre aree attrezzate dei parchi e contestualmente sta riaprendo l’accesso, gradualmente, partendo dalle aree verdi più estese affinché siano tutte accessibili nel weekend.

Il Comune procederà anche al posizionamento di cartelli esplicativi che ricordano le norme anti-covid per un accesso sicuro da parte dei cittadini.
ECCO LE PRESCRIZIONI PER I PARCHI CHE SARANNO INSERITE ANCHE NEI CARTELLI ESPLICATIVI

 

COVID-19

REGOLE PER ILCONTENIMENTO

DELLA DIFFUSIONE

 

         Indossare sempre la MASCHERINA se di età superiore ai 6 anni

         Pulire le mani con GEL IGIENIZZANTE prima e dopo l’utilizzo dei giochi oppure indossare i guanti

         Mantenere la DISTANZA DI SICUREZZA di un metro (eccetto nuclei familiari)

         Obbligo di ACCOMPAGNAMENTO da parte di un adulto in caso di bambini al di sotto dei 14 anni

 

Altre comunicazioni