Vai al contenuto

“Giocare con la morte”: incontro gratuito online

L’assessore al Sociale Valeria Dal Lago: “Un incontro online, rivolto a genitori, docenti, educatori ed operatori socio-sanitari è organizzato dal Progetto reti di Comunità per il giorno 5 Novembre 2021, dalle 20.30 alle 22.30. Si cercherà di far comprendere la trasformazione dei giochi sul tema della morte, come essa è cambiata nel tempo e come gestire i comportamenti imitativi dei minori”

GIOCARE CON LA MORTE. La trasformazione del concetto della morte nella dimensione ludica dei minori.

Killare, giochiamo alla guerra, il gioco dell’assassino, back out challenge e uno, due e tre stella della serie Tv Squid Game, che cosa hanno in comune queste frasi e questi giochi ? Sono tutte modalità ludiche utilizzate dai minori, alcune nuove ed innocue, altre come determinate challenge molto pericolose. Inoltre dopo l’uscita sugli schermi di Squid game molti genitori e docenti si sono posti varie domande su come affrontare il tema e su cosa dire ai bambini e ai ragazzi, che imitano i giochi mortali della serie Tv. In questa serata cercheremo di far comprendere la trasformazione dei giochi sul tema della morte, come essa è cambiata nel tempo e come gestire i comportamenti imitativi dei minori

Serata ON LINE gratuita condotta da Marco Maggi, consulente educativo
il 5 novembre 2021 ore 20.30
Iscrizioni nella pagina https://retidicomunita.apg23.org
Il link di collegamento sarà inviato agli iscritti il giorno dell’incontro.

MAX 150 iscrizioni.

Altre comunicazioni