Vai al contenuto

Riqualificazione Kartodromo: Comune cerca gestore

Il sindaco Alessia Bevilacqua: “Il Kartodromo, a causa di carenze strutturali, è di fatto chiuso dal 2018. La relazione tecnica svolta da professionisti del settore prevede un investimento minimo di circa 300 mila euro per un adeguamento agli standard di sicurezza previsti per questo tipo di attività. Con questo avviso, verifichiamo se in via preliminare si propongono società / associazioni / federazioni sportive interessate ad investire e riqualificare l’impianto di Arzignano.

Il 10.10.2021 il Comune ha pubblicato un AVVISO ESPLORATIVO finalizzata a ricevere manifestazioni di interesse per l’affidamento in concessione della gestione dell’area di proprietà comunale adibita ad impianto polivalente denominata “Kartodromo” sita in Via Sesta Strada n.56. 

BENI OGGETTO DI AFFIDAMENTO
L’area oggetto di affidamento, di proprietà del Comune di Arzignano è identificata catastalmente al Foglio 14 mappale n.582, di complessivi mq.6.000, ed è composta come segue:
a)  Pista  asfaltata  che  si  sviluppa  per  una  lunghezza  complessiva  di  circa  500  metri  e  per  una larghezza variabile compresa fra 4,50 metri e 5,20 metri;
b)  Paddock con soprastante “zona giudici” e partenza, n.3 container dislocati in un angolo della pista che fungono da deposito/parcheggio per kart;
c)  Edificio originariamente destinato a sede dell’associazione di gestione dell’impianto, comprensivo di locali adibiti a ristoro/attività commerciale (bar) e prefabbricati destinati a servizi igienici per i fruitori dell’impianto;
d)  Area verde in aderenza al tracciato. 

OGGETTO DELLA CONCESSIONE
La concessione in argomento ha ad oggetto la gestione dell’impianto, ad uso esclusivo di pista per go-kart. Il  concessionario  dovrà  proporre  una  modalità  di  gestione  dell’impianto  tale  da  renderlo  luogo  di aggregazione  ed  integrazione  per  la cittadinanza, provvedendo  alla  realizzazione  dei  lavori  di riqualificazione dell’area tesi a conseguire la piena funzionalità e fruibilità secondo destinazione d’uso. In particolare, i lavori da realizzare, finalizzati anche a rendere economicamente sfruttabile l’area da parte dell’affidatario,  potranno  consistere  nelle  opere  descritte  nella  relazione  tecnica  allegata  al  presente avviso per  un  importo  complessivo  di  €.300.000,00 + eventualmente altri € 275.000 facoltativi

DURATA DELLA CONCESSIONE
La gestione in concessione viene affidata per la durata di n.10 (dieci) anni decorrenti dalla sottoscrizione del relativo contratto. 

DIVIETO DI SUB CESSIONE – SUB GESTIONE
È esclusa la cessione del contratto o la sub gestione. La violazione di tali divieti comporta l’immediata risoluzione del contratto. 

SOGGETTI AMMESSI A PRESENTARE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
 Possono partecipare alla presente procedura
• Società e le associazioni sportive dilettantistiche, 
• Enti di promozione  sportiva,  discipline  sportive  associate, 
• Federazioni  sportive  nazionali,
• Consorzi  e associazioni tra i predetti soggetti, regolarmente riconosciuti dal CONI. 

SCADENZA DEI TERMINI
termine  perentorio  entro le  ore  12:30  del giorno  13  dicembre  2021.
Non  saranno  prese  in  considerazione  le  manifestazioni  di  interesse pervenute oltre il termine perentorio indicato.

ALLEGATI



PER INFORMAZIONI
Comune di Arzignano – Area Lavori Pubblici e Progettazioni – Ufficio Lavori Pubblici
Piazza Libertà n.12 – 36071 Arzignano (VI)
Tel.      0444.476581 (Ufficio Lavori Pubblici)
E-mail      lavori-pubblici@comune.arzignano.vi.it
PEC      arzignano.vi@cert.ip-veneto.net
Sito istituzionale  www.comune.arzignano.vi.it
 

Altre comunicazioni