Vai al contenuto

STRARZIGNANO: DONAZIONE A SCUOLE E SCALABRIN

Il Sindaco Alessia Bevilacqua: “La StrArzignano ha certamente portato giovani e famiglie a vivere un grande evento sportivo, che ha segnato la ripartenza dello Sport dopo un anno e mezzo di pandemia, ma si riconferma anche un grande evento solidale perché ha portato ad una importante donazione alle scuole e all’Ipab Scalabrin. Ringrazio di cuore a nome della città gli organizzatori, i partecipanti i volontari e gli sponsor”

La StrArzignano 2021 Trofeo Autovega ha registrato un successo di partecipazione e ha presenta il bilancio sociale: 3.400 in materiale scolastico/sportivo e 500 euro per lo Scalabrin
L’edizione numero sette della StrARzignano Trofeo Autovega, che si è disputata domenica 3 ottobre 2021, ha ottenuto un considerevole riscontro in termini di partecipazione e apprezzamento.

265 atleti agonisti e 3500 aderenti alla non competitiva, griffata Euroventilatori, rappresentano i numeri di riferimento con le iscrizioni spinte dai gruppi scolastici.
Voti alti anche per le iniziativa della vigilia con Strakids&GiocoAtletica che hanno visto circa 200 bambini dai 3 ai 14 anni provare e divertirsi nella varie specialità dell’atletica sotto gli occhi di Manuela Levorato, primatista italiana dei 100 metri e Thomas Ceccon, unico vicentino medagliato a Tokyo 2020, astro nascente del nuoto azzurro.

Il Bilancio Sociale della Strà: migliaia di euro destinati a Scuole e Istituto Scalabrin
Ad un mese dell’evento Atletica Arzignano e Atletica Ovest Vicentino, promotrici e organizzatrici dell’iniziativa, sono in grado di presentare il Bilancio sociale nel contesto della Conferenza Stampa organizzata presso il Comune di Arzignano. StrArzignano dona così 3.422 euro alle otto Scuole che hanno aderito al progetto.
Le Scuole di Arzignano e situate nei Comuni limitrofi avevano la possibilità di organizzare la partecipazione dei gruppi scolastici vedendosi riconoscere il 100% del valore della quota di partecipazione in buoni acquisto di materiali sportivi (presso GiSport) o didattici/cancellaria (presso le Cartolibrerie Bagatella e 2000). L’iniziativa, sostenuta nello specifico dal partner GiSport, ha visto Istituto Comprensivo 2 recitare la parte del Leone con 944 iscrizioni tra alunni e famigliari. Presenza significative sono state registrate anche da parte dell’IC 1 di Arzignano, dalla Zanella di Chiampo, dalle Canossiane di Arzignano, dall’Asilo Bonazzi, dalla Sant’Andrea di Trissino, dall’Asilo Castello e alcuni iscritti sono stati acquisti da Altissimo, SP Mussolino e Crespadoro.
Atletica Arzignano ha trovato inoltre modo di offrire una donazione di 500 euro all’Istituto Scalabrin di Arzignano.

Presente alla consegna della gigantografia dell’assegno anche la presidente Francesca Sgevano che ha dichiarato: "Ringrazio di cuore gli organizzatori della StrArzignano per questa donazione. Useremo questi soldi per il bene dei nostri anziani. E’ bello vedere come Sport possa fare solidarietà concreta alle alle associazioni e agli enti del territorio".

Roberto Mistrorigo, presidente di Atletica Ovest Vicentino: "Anche quest’anno abbiamo fatto una bella manifestazione con molti partecipanti, segnando un nuovo inizio per l’atletica dopo la pandemia. Ringrazio quanti hanno partecipato alla StrArzignano, agonisti e non, oltre a tutti quelli che l’hanno resa possibile… dai volontari agli sponsor, fondamentali per la riuscita di eventi sportivi di questo livello"

Altre comunicazioni