Vai al contenuto

AUTO PIRATA SFONDA RECINZIONE E SCAPPA: TROVATA

Il Sindaco Alessia Bevilacqua e l’Assessore alla Sicurezza Enrico Marcigaglia:
“Ulteriore caso di danneggiamento e fuga il cui responsabile che è stato velocemente individuato dalla Polizia Locale grazie all’innovativo sistema di telecamere Targa System installato un anno fa nel quartiere del Main/conche. Ricordiamo per l’ennesiva volta che scappare non serve a niente, poichè ad Arzignano è in funzione un sofisticato sistema di ricnoscimento targa in molti punti della città”.

Data: 29.05.2022

Luogo: Arzignano, Via Conche

Oggetto: evento Sinistro stradale con fuga

Descrizione evento:

Nella notte tra sabato 28 e domenica 29 maggio sulla Via Conche nel Comune di Arzignano un’autovettura

che procedeva in direzione centro paese perdeva, all’uscita di una curva, il controllo e quindi impattava
violentemente contro la recinzione perimetrale di una abitazione.
Il conducente riprendeva la marcia con il 
veicolo danneggiato senza comunicare i propri dati al danneggiato. Nei giorni successivi il proprietario della recinzione danneggiata contattava questo Comando; fin da subito veniva posta in essere specifica attività investigativa di carattere tradizionale ma anche mediante sistema targa system ubicato nelle vicinanze, di recente collocazione (progetto quartiere sicuro).

Veniva rintracciato in breve tempo il conducente il quale, convocato presso gli Uffici del Comando, ammetteva le proprie responsabilità. Trattasi di uomo classe 2000 di nazionalità Italiana residente in città.

Si procedeva quindi nelle forme di legge:

(contestazione violazioni al codice della strada: omessa comunicazione dati ai fini risarcitori a persona
danneggiata, perdita di controllo durante la guida).

Altre comunicazioni