Vai al contenuto

MOSTRA DELLA SCUOLA SAN ROCCO

Il sindaco Alessia Bevilacqua e l’assessore all’istruzione Valeria Dal Lago: “È stata inaugurata in biblioteca la mostra della scuola primaria San Rocco che sarà visitabile fino all’11 giugno. Il torrente Chiampo si racconta grazie agli elaboratori realizzati dagli alunni della scuola primaria e sarà visitabile negli orari di apertura della biblioteca civica G. Bedeschi”

“Acqua della nostra valle, amica preziosa” è il titolo del Progetto di Educazione Civica che i bambini della scuola primaria di San Rocco hanno svolto durante l’anno scolastico che sta volgendo al termine. Qui sono confluite idee e azioni degli alunni e degli insegnanti, desiderosi di rivivere le emozioni vissute lo scorso anno, con la realizzazione delle attività legate all’ educazione alimentare dal titolo “Mama go fame”. 

Quest’anno il protagonista assoluto del progetto è stato il torrente Chiampo, amico prezioso, limpido, speciale. 

Il percorso è nato dal desiderio di scoprire le caratteristiche, la storia e i cambiamenti di questo corso d’acqua che da sempre rappresenta una risorsa fondamentale per la valle, offrendo agli alunni l’opportunità di imparare in modo diretto, attraverso l’osservazione, la ricerca, l’esperienza attiva sul campo, l’analisi di informazioni, per capire e valorizzare le bellezze del territorio in cui vivono. 

Gli elaborati di vario tipo che gli allievi hanno realizzato, i cartelloni, le relazioni, il testo della canzone scritto, sono la testimonianza del loro impegno attivo e del desiderio di condividere con tutta la comunità i lavori di cui sono stati protagonisti. 

Dal punto di vista educativo, è stato significativo progettare e cooperare alla realizzazione di quest’ attività, che ha coinvolto contemporaneamente tutte le 10 classi del plesso, impegnate ad approfondire aspetti diversi della stessa tematica: ciò ha permesso di far comprendere ai bambini quanto sia bello e importante far parte di una comunità, dove si cresce e si impara attraverso il confronto, la collaborazione e l’impegno di tutti. 

Gli insegnanti sono orgogliosi del lavoro svolto con gli alunni e del loro entusiasmo nel portare a termine questo progetto. 

Ora non resta che dare voce al Torrente Chiampo, desideroso di
farsi conoscere, ascoltare e apprezzare, perché…
“I torrenti sanno come fare, sanno collaborare per arrivare al mare…
… i torrenti sanno perseverare sognando sempre il mare, insieme a voi!

Altre comunicazioni