Vai al contenuto

LAVORI SOCIALMENTE UTILI COME CONVERSIONE DELLA PENA: 410 ORE ESEGUITE NEL 2023

L’assessore alla Sicurezza e Polizia Locale Enrico Marcigaglia e il sindaco Alessia Bevilacqua: “E’ giusto offrire a chi ha sbagliato un’opportunità che sia anche un vantaggio per l’intera comunità. Il lavoro nei parchi pubblici è una soluzione utile sia per il condannato sia per Arzignano. Il nostro obiettivo non sono i soldi delle multe, ma la rieducazione di chi sbaglia”

In virtù di una convenzione tra il Comune di Arzignano e il Tribunale di Vicenza, operativa già dal 2011, chi è condannato per guida in stato di ebbrezza o reati legati a stupefacenti può convertire la pena in lavori socialmente utili. In totale, ad Arzignano, nel 2023 sono state eseguite 410 ore di lavoro gratuite per un totale di 189 giorni di lavoro. Sono state impiegate 4 persone, tre uomini e una donna di età compresa tra  30 e i 77 anni, tutti condannati per guida in stato di ebbrezza. Le attività sono state svolte ai magazzini comunali o al Comando di Polizia Locale (sistemazione archivi ed altro).

 

LAVORI PUBBLICA UTILITA’ IN CONVERSIONE PENA
annon.nominativosessoetàore
al giorno
giorni
lavoro
noteore TOTALIammendagiorni arrestotipologia reatomansione svolta
20231x.x.M35216171 previste32€ 2.700160guida in stato di ebbrezzaAttività presso i magazzini comunali
20232x.x.F30293186€ 75090guida in stato di ebbrezzaAttività presso il Comando (archiviazione e sistemazione archivi e altro)
20233x.x.M77264128€ 1.00060guida in stato di ebbrezzaAttività presso i magazzini comunali
20234x.x.M5723264€ 50030guida in stato di ebbrezzaAttività presso i magazzini comunali
totale189410€ 4.950340

 

Alessia Bevilacqua
Sindaco con gestione diretta di Bilancio, Industria, Grandi Opere Strategiche
Enrico Marcigaglia
Vice Sindaco e Assessore Sicurezza, Polizia Locale, Commercio, Comunicazione e Turismo

Altre comunicazioni