Vai al contenuto

Lavori per nuovi parapetti Ponte di San Zeno

L’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Masiero e il sindaco Alessia Bevilacqua: “Si tratta di importanti lavori di rifacimento del parapetto del ponte, che metteranno in sicurezza i pedoni e miglioreranno il suo aspetto. Ci scusiamo per i disagi e chiediamo cortesemente ai pedoni di percorrere il tratto di via San Zeno parallelo al torrente”

Sono iniziati lunedì 6 luglio i lavori al ponte di San Zeno. Si tratta di un intervento che durerà all’incirca un mese e prevede lo smantellamento della recinzione esistente, la realizzazione di un cordolo in cls e il montaggio di un nuovo parapetto.

"Alcuni tratti del parapetto esistente – precisa l’assessore Masiero – versano in condizioni di vetustà e degrado. A completamento della situazione esistente verrà inserito un tratto di guardrail, a protezione dei pedoni che percorrono il marciapiede. La sua collocazione troverà posto, nell’area di banchina tra marciapiede e strada, in area di curva tra l’intersezione del percorso stradale rettilineo che scende dal quartiere di San Zeno e quello del Torrente Chiampo".

Durante i lavori è stata prevista la chiusura del passaggio pedonale partendo dal ponte San Zeno sulla sinistra Chiampo e sul lato verso valle sino a via Parco dello Sport.

L’Assessore Riccardo Masiero, il sindaco Alessia Bevilacqua e gli Uffici competenti si scusano per eventuali disagi, rimanendo a disposizione per ogni segnalazione al numero telefonico 0444/476581.

Alessia Bevilacqua
Sindaco con gestione diretta di Bilancio, Industria, Grandi Opere Strategiche

Altre comunicazioni