Vai al contenuto

CONSIGLIO BACINO: TARIFFE BLOCCATE NEL 2020

Il presidente del Consiglio di Bacino Valle del Chiampo, Alessia Bevilacqua: “Un atto dovuto in un momento di difficoltà. Come è noto i consigli di Bacino devono adeguare le tariffe in base a quanto stabilisce l’autorità di regolazione. Nel 2020 sono rimaste praticamente invariate”

Il Consiglio di Bacino Valle del Chiampo, nell’ultima assemblea dei sindaci aderenti, ha preso atto dell’aggiornamento tariffario per il periodo 2020-2023 del gestore Acque del Chiampo Spa. 
Tale aggiornamento prevede per l’anno 2020 un sostanziale blocco delle tariffe. Vi sarà infatti un aumento solo dello 0,3% calcolato in base ai criteri adottati dall’autorità di regolazione (ARERA).
Con una delibera del giugno 2020, infatti, l’ARERA ha adottato una serie di misure tese a mitigare gli effetti economici della pandemia Covid sulle famiglie ed ha previsto una flessibilità che ha così consentito di non apportare aumenti sulle tariffe dell’acqua.   

Alessia Bevilacqua
Sindaco con gestione diretta di Bilancio, Industria, Grandi Opere Strategiche
Città di Arzignano
Comunicazione Istituzionale

Altre comunicazioni