Vai al contenuto

LEGATORIA: JUNK JOURNAL, IL QUADERNO ARTISTICO

Con questo corso vi diamo la prima anticipazione dei corsi che saranno proposti dalla Biblioteca nei mesi di marzo, aprile e maggio. Nei prossimi giorni non mancheranno altre anteprime e nuove proposte a cui è già possibile iscriversi.


crescere

LEGATORIA: JUNK JOURNAL, IL QUADERNO ARTISTICO DI RICICLO
Due incontri online il mercoledì sera

LEGATORIA JUNK JOURNAL, IL QUADERNO ARTISTICO DI RICICLO

In questo nuovissimo corso realizzeremo un Junk Journal: ma cos’è?
La traduzione letterale è diario spazzatura, ma di rifiuti in realtà non ce ne sono. È un quaderno creato con carte bellissime avanzate da altre lavorazioni, estratte da libri, riviste, giornali e avanzi di altri quaderni…
Il corso ha durata di 3 ore durante le quali si eseguiranno tutti i passaggi per la costruzione del proprio quaderno e verranno approfonditi temi e tecniche in materia di rilegatura e cartotecnica.

Date: Mercoledì 24 e 31 marzo
Orario: 20.30 – 22.00
Quota di partecipazione: 10 euro
Età minima: 16 anni
Iscrizioni entro giovedì 18 marzo
Max 8 partecipanti

Materiali
I partecipanti dovranno dotarsi dei seguenti materiali e strumenti:
» 2/3 vecchi libri da smontare per ricavarne fogli sciolti (si raccomanda di selezionare libri che siano cuciti e non incollati: sfogliandoli si deve vedere nelle pagine centrali dei fascicoli il filo passante)
» vecchie riviste o fumetti da smontare (vanno bene quelli con punto metallico)
» 4-5 fogli di carta bianca o colorata o fantasia in formato A4 (297mm*210mm) (il formato A4 corrisponde a un foglio da fotocopie classico)
» vecchi quaderni non utilizzati o parzialmente utilizzati (vanno bene quelli con punto metallico)
» un cartoncino formato A3 (297 mm * 420 mm) colorato a piacimento di almeno 170 gr./mq
» vecchie buste di recupero (tipo buste di pubblicità o neutre)
» forbice
» cutter o taglierino retrattile
» colla vinilica e una ciotola di plastica per diluirla (tipo vasetto yogurt)
» pennello per la colla
» colla stick
» un cordino di cotone lungo circa 60 cm (può essere un filo grosso, tipo quelli per lavoro a maglia)
» 1 ago grosso (nella cruna deve passarci il filo del punto precedente)
» un punteruolo o un perforatore da ufficio o un trapano per forare la carta
» 2 mollette per il bucato
» matita, gomma e righello

Precisazione sui materiali che useremo per confezionare il Junk Journal: nella prima lezione la docente accompagnerà ogni corsista nella scelta dei fogli e ritagli adatti alla realizzazione del progetto.

Docente
Chiara Cocco è una creativa e una rilegatrice di libri. Con esperienze pregresse nelle biblioteche e negli archivi pubblici, oggi si occupa di libri, infatti nel 2018, dopo un percorso formativo presso la scuola di scienze ed arte della legatura e del restauro Associazione Giovanni Olivotto, decide di trasformare la sua grande passione in un lavoro dando vita al suo progetto imprenditoriale “Di Chi”, un’attività di libera professionista nel settore artistico e cartotecnico. Molto sensibile alle problematiche del riciclo e riuso creativo, da anni, propone corsi e laboratori rivolti a bimbi e adulti. Oggi è fra le creative più conosciute, anche grazie alla sua partecipazione alla fiera della creatività Abilmente di Vicenza nella Via Delle Idee, che annovera la migliore selezione di creative e
blogger italiane.

Iscrizioni
– Online qui: http://212.237.57.102/moodle
Per iscriversi è necessario creare un account e poi selezionare il corso.
Il pagamento della quota di iscrizione potrà essere essere effettuato con PayPal o con Carta di Credito

Informazioni:
Informacittà, 0444.476609 – ig@comune.arzignano.vi.it – 328.1896933

Altre comunicazioni