Vai al contenuto

UN ALBUM CON LA MUSICA DEGLI ORGANI DI ARZIGNANO

L’assessore alla Cultura Giovanni Fracasso e il sindaco Alessia Bevilacqua: “Appuntamento d’eccezione domenica 10 ottobre alle 17 nel Duomo di Ognissanti. L’organista e direttore di coro Francesco Grigolo presenterà un album, prodotto dal Comune di Arzignano, che valorizza l’enorme patrimonio rappresentato dagli organi Mascioni presenti nelle chiese di Arzignano che ormai da più di 10 anni rappresentano l’anima del Festival Organistico, fiore all’occhiello internazionale della nostra città”

Domenica 10 ottobre, il direttore di coro, organista e direttore artistico del festival Organistico di Arzignano, il Maestro Francesco Grigolo, presenterà nel Duomo di Ognissanti una preziosa pubblicazione prodotta dal Comune di Arzignano.

Si tratta del progetto discografico ‘Gli organi Mascioni di Arzignano’ che nasce da un’idea personale del Maestro per rendere omaggio al grande patrimonio organario della nostra città.

Durante l’evento e nel comunicato che sarà divulgato nei giorni successivi tutte le info per acquistare il cd o ascoltar dei brani sulle principali piattaforme di streaming.

“Il difficile e lungo momento che abbiamo trascorso – dichiara il Maestro Grigolo alla vigilia del lancio dell’album – mi ha permesso di dare spazio allo studio organistico su questi strumenti per comprendere quale fosse il repertorio più adatto.
Il programma dell’album è quindi incentrato sulla valorizzazione delle caratteristiche timbriche e acustiche di ogni strumento grazie all’esecuzione di autori francesi vissuti fra l’800 e 900.
Il tema conduttore – continua Grigolo – è Padre Terenzio Zardini, compositore, organista e direttore di coro veronese vissuto nella seconda metà del 900 che grazie alla spinta del maestro Giancarlo Parodi ha fatto sì che ne nascesse una grande produzione anche per organo solo che ho cercato di valorizzare nei miei studi.
Da molti anni gli strumenti del Duomo di Ognissanti di Arzignano, di San Giovanni Battista di Villaggio Giardino e di Pugnello risuonano nei propri ambienti ecclesiastici grazie al preziosissimo contributo e servizio dei molti organistici succedutisi alla consolle di questi tre strumenti durante le celebrazioni liturgiche.
Inoltre, da oltre dieci anni, in concomitanza con la storica Fiera dei Santi, si svolge il Festival organistico Città di Arzignano. Un evento di caratura internazionale.
Grazie all’apprezzamento degli esperti organistici che si succedono in questa manifestazione – conclude il Maestro-  si è pensato di documentare su un disco gli organi Mascioni, patrimonio della nostra città”

Alessia Bevilacqua
Sindaco con gestione diretta di Bilancio, Industria, Grandi Opere Strategiche

Altre comunicazioni