Vai al contenuto

AVVISO PUBBLICO PER NUOVE URBANIZZAZIONI I RIQUALIFICAZIONI

L’Assessore all’Urbanistica ed Edilizia Riccardo Masiero e il sindaco Alessia Bevilacqua: “E’ stato approvato con Delibera di Giunta Comunale l’Avviso Pubblico rivolto a proprietari e/o aventi titolo di immobili (edifici o terreni) nonché i portatori di interessi locali e/o diffusi ricadenti in alcune zone che possono attuare un accordo pubblico privato con il Comune”. In allegato l’avviso

L’Amministrazione comunale informa che è stato pubblicato un AVVISO PUBBLICO per la formulazione di proposte di accordo pubblico privato ex art. 6 L.R. 11/2004, finalizzato alla selezione degli ambiti territoriali nei quali attuare anche interventi di nuova urbanizzazione e/o riqualificazione, per la formazione di varianti al Piano degli Interventi (PI) ai sensi degli artt. 17 e 18 della L.R. n. 11/2004 e s.m.i. ed in conformità al Piano di Assetto del Territorio (PAT).

 

L’Assessore all’Urbanistica ed Ediliza Riccardo Masiero: “Approvato Delibera di Giunta Comunale n. 12 del 22.01.2024, con l’Avviso Pubblico 3/GdT 2024 i proprietari e/o aventi titolo di immobili (edifici o terreni) nonché i portatori di interessi locali e/o diffusi ricadenti nelle seguenti zone:

 

1.           Aree di urbanizzazione consolidata e nell’Ambito dei Centri Storici di Arzignano;

2.           Aree idonee per interventi diretti al miglioramento della qualità urbana e territoriale;

3.           Aree di riqualificazione e riconversione;

4.           Opere incongrue;

5.           Aree all’interno dei limiti fisici alla nuova edificazione;

6.           Aree per servizi di interesse comune di maggior rilevanza;

7.           Riuso del patrimonio edilizio esistente nel territorio anche per attività turistico/ricettive;

8.           Insediamento strutture ricettive alberghiere;

9.           Insediamento di strutture ricettive complementari.

 

possono attuare un accordo pubblico privato con il Comune, con le forme e nei modi previsti dall’ex art. 6 della L.R. 11/2004, sulla base dei criteri di seguito riportati:

 

1.           Le proposte di intervento di nuova urbanizzazione, ristrutturazione e/o riqualificazione urbanistica verranno selezionate sulla base della “convenienza pubblica”, rilevando il vantaggio economico generato dalla trasformazione urbanistica, comunque con una quota non inferiore al 40%, da destinarsi alla sostenibilità economica del complesso delle trasformazioni previste a scala comunale in conformità a quanto previsto dall’art. 43 delle NTA del PAT e dagli art. 14 bis, 14 ter e 14 quater delle NTA-Op del Piano degli Interventi.

2.           Le proposte saranno valutate secondo i seguenti criteri:

             dimostrazione del rilevante interesse pubblico;

             qualità dell’intervento proposto dal punto di vista urbanistico, architettonico, della sostenibilità energetica e ambientale;

             convenienza pubblica in termini di quota percentuale di vantaggio economico a favore del Città di Arzignano.”

 

A disposizione il “Modello 3 GdT2024 Schema Accordo Tipo”, da presentarsi entro le ore 12.00 di lunedì 8 Aprile 2024 con qualsiasi mezzo all’ufficio protocollo comunale, completa della relativa documentazione.

Alessia Bevilacqua
Sindaco con gestione diretta di Bilancio, Industria, Grandi Opere Strategiche
Riccardo Masiero
Assessore Lavori Pubblici, Patrimonio, Urbanistica, Edilizia, Istruzione e Scuole, Rapporti con le Frazioni

Altre comunicazioni