Vai al contenuto

INIZIATI I LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA NUOVA PISTA CICLOPEDONALE VICINO ALLA ROTATORIA VIA DEL COMMERCIO/VIA MONTORSO

Il Sindaco Alessia Bevilacqua e l’Assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Masiero sono lieti di annunciare l’avvio dei lavori per la realizzazione della pista ciclopedonale presso la rotatoria di via del Commercio e via Montorso. “Un’opera fondamentale per la messa in sicurezza di pedoni e ciclisti in una delle zone cruciali della mobilità arzignanese. Il nuovo tratto di pista permetterà di bypassare un punto pericoloso e trafficato e permetterà anche il recupero dell’area degradata del sottopasso”

L’opera mira a completare il riordino viabilistico dell’incrocio tra la Zona Industriale e San Bortolo iniziato nel 2022 con la realizzazione della rotatoria. Il nuovo tracciato della pista ciclopedonale, sfrutterà l’esistente sottopassaggio su via del Lavoro e permetterà di eliminare l’attraversamento a raso della strada.

Il Sindaco Alessia Bevilacqua: “Siamo entusiasti di annunciare l’avvio dei lavori per la realizzazione della pista ciclopedonale di San Bortolo. Questo progetto mira a rendere ciclabile il sottopasso esistente a via del Lavoro, eliminando l’attraversamento ciclopedonale a raso. Con questo intervento, miglioriamo la sicurezza stradale e promuoviamo la mobilità sostenibile nella nostra comunità. L’impegno della mia amministrazione verso la cosiddetta “mobilità dolce” è sempre stato massimo, tant’è che a inizio dicembre abbiamo inaugurato la nuova pista ciclopedonale di Costo e a breve inizieranno anche i lavori per la realizzazione della pista ciclabile di via Riotorto”.

L’Assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Masiero: “L’avvio dei lavori per la pista ciclopedonale arginale in via del Lavoro segna è la naturale continuazione del progetto di trasformazione e riqualificazione dell’incrocio tra la Zona Industriale e San Bortolo, iniziato nel 2022 con la realizzazione della rotatoria. Questa infrastruttura renderà sicuro l’attraversamento di via del Lavoro mediante lo spostamento della pista ciclopedonale nel sottopasso esistente.”

Descrizione dell’opera:

Il nuovo tratto di pista ciclopedonale avrà una lunghezza complessiva di circa 254 metri, suddivisi in una rampa sud di 90 metri, una rampa nord di 134 metri e un tratto in piano con sottopasso di 40 metri. La larghezza della pista sarà fissata a 3,00 metri per garantire un percorso comodo e sicuro per pedoni e ciclisti.

Le principali lavorazioni previste nella realizzazione dell’opera saranno:

1. Esecuzione di scavi/riporti di materiale;

2. Costruzione di un muro di sostegno lungo 109 metri con paramenti di altezza variabile da 3.30 a 1,70 metri;

3. Realizzazione di terre armate per un’estensione di circa 64 metri con paramento variabile di 2,60 – 1,30 metri fuori terra;

4. Realizzazione della pista ciclabile in cemento drenante colorato, con pacchetto di sottofondo composto da ghiaia e geotessuto di rinforzo/separazione;

5. Realizzazione di un parapetto metallico di protezione;

6. Adeguamento dell’impianto di illuminazione con tecnologia a LED per un percorso luminoso a basso impatto ambientale;

7. Adeguamento della segnaletica orizzontale e verticale.

L’opera del costo complessivo di € 650.000,00 è per il 50% finanziato dalla Provincia di Vicenza e per il restante 50% finanziata da fondi propri del Comune di Arzignano.

I lavori non creeranno particolare intralcio alla viabilità cittadina in quanto si svolgeranno completamente al di fuori dalla carreggiata stradale.

L’Assessore Riccardo Masiero, il sindaco Alessia Bevilacqua e gli Uffici competenti si scusano per eventuali disagi, rimanendo a disposizione per ogni segnalazione al numero telefonico 0444/476581.

Alessia Bevilacqua
Sindaco con gestione diretta di Bilancio, Industria, Grandi Opere Strategiche
Riccardo Masiero
Assessore Lavori Pubblici, Patrimonio, Urbanistica, Edilizia, Istruzione e Scuole, Rapporti con le Frazioni

Altre comunicazioni