Vai al contenuto

Un compleanno speciale allo Scalabrin!

Oggi presso l’Ipab Scalabrin operatori, infermieri e ospiti hanno festeggiato i 100 anni del Sig. Giuseppe Marchi.
I familiari , la presidente dello Scalabrin e il Sindaco Alessia Bevilacqua hanno raggiunto e portato i loro auguri con una video chiamata.
Il sindaco Alessia Bevilacqua :” ho portato a nome di tutta la comunità i più cari auguri al signor Giuseppe; in un momento come questo di emergenza sanitaria i 100 anni di Giuseppe sono motivo di gioia, speranza e ritrovato ottimismo.”

Un momento  speciale oggi alla Casa di Riposo Scalabrin di Arzignano per festeggiare i 100 anni del Sig. Marchi Giuseppe, nella sua vita impegnativa anche consigliere comunale di Arzignano dal 1956 al 1960.

I familiari, la presidente dello Scalabrin Francesca Sgevano e il Sindaco Alessia Bevilacqua, non potendo partecipare di persona per le misure di contenimento per l’emergenza in corso, hanno voluto essere presenti con una video chiamata.
E non è mancata la torta, non sono mancati i fiori, una pergamena e tanti addobbi per ricordare questo traguardo importante.


Il Sindaco Alessia Bevilacqua : " ho portato a nome di tutta la comunità di Arzignano i più cari auguri al Sig. Giuseppe con la promessa di andarlo a trovare presto e stringergli la mano. In un momento come questo i 100 anni del Sig. Giuseppe sono motivo di gioia e speranza e ritrovato ottimismo. 

Un grazie a tutto il personale dello Scalabrin per la professionalità e l’amore con cui si prendono cura dei nostri anziani.


Agli auguri si unisce anche la Presidente dell’Ipab Scalabrin Francesca Sgevano con tutto il direttivo : "mi unisco con gioia ai famigliari, agli amici e a tutta la Casa di Riposo Scalabrin per festeggiare i 100 anni del Signor Giuseppe Marchi e gli auguro di cuore tanti altri giorni sereni."


Marchi Giuseppe, chiamato da tutti Bepi, è nato il 01/05/1920 ad Arzignano da una famiglia umile. Ha partecipato alla seconda guerra mondiale arruolandosi in Marina. 

Nel 1946 si è sposato con Bruna Ilva dalla quale ha avuto 8 figli. Ha 6 nipoti e 4 pronipoti. 

E’ stato operaio alla Pellizzari di Arzignano, consigliere comunale ai tempi dei sindaci Pizzolato e Giacometti e presidente dell’Acli. A conclusione della sua vita lavorativa ha ricevuto la medaglia di riconoscimento per i 40 anni di lavoro svolti con dedizione. 

Ha avuto una vita molto impegnativa per poter mantenere tutta la sua numerosa famiglia e sta trascorrendo la sua vecchiaia in salute tanto che fino a 95 anni ha guidato l’automobile. 

Uomo di grande fede, molto devoto alla Madonna di Monte Berico che l’ha aiutato nelle varie avversità della vita. 

Dal 2016  è ospite in casa di riposo Scalabrin di Arzignano. Ama passeggiare con il suo bastone che l’aiuta nella deambulazione, gradisce molto le feste, tutti i momenti di allegria e appena sente la musica si mette a ballare!  

Altre comunicazioni