Vai al contenuto

PARCHI CHIUSI PER PULIZIA E MESSA IN SICUREZZA

Il Sindaco di Arzignano, Alessia Bevilacqua ha predisposto la chiusura dei parchi cittadini, per i prossimi giorni, al fine di procedere alla messa in sicurezza, pulizia, sistemazione e verifica delle alberature presenti.

A seguito del forte nubifragio accaduto nel pomeriggio-sera del giorno 29 agosto 2020, molte piante ed attrezzature (compresi i giochi) presenti nei parchi pubblici della città hanno subìto danni irreparabili; soprattutto molte piante sono schiantate o hanno rami ancora penzolanti e costituiscono quindi un pericolo per la sicurezza delle persone; per questo il sindaco di Arzignano, Alessia Bevilacqua, ha ordinato la sospensione  dell’apertura dei seguenti parchi e giardini pubblici di Arzignano, con conseguente divieto di accesso e fruizione, a far data dal 31 agosto 2020 e fino a nuove disposizioni:

-Parco della Biodiversità

-Parco “Giacomo Pellizzari” (Parco dello Sport)
-Parco Villa Brusarosco 
-Parcodi Castello 
-Parco Via Tevere
-Parco via Puccini
-Parco San Rocco
-Parco “Ottavio Vignati” – Via Vasco de Gama
-Parco Loris Giazzon in via Mure
-Parco giochi Restena

-Parco “Al campetto” retro chiesa di Tezze
-Parco del Costo
-Via Ustica
-via Custoza 
-Via Valle d’Aosta .
-via M. Ortigara
-Via Tiepolo 
-Parco via Mantovana 
-Parco via Mozart
-Area verde di via Orazio 
-Via Ronconi parco giochi 
-Via Ascari
-parchetto Campo Marzio 
-Parco via M. Pasubio
-Parco via Umbria 
-Parco via Magellano
-Via Procida
-Via Tiepolo
-via Catalani
-Parco del Suono – Via Vespucci 
-Via Panarea – via Lipari
-via Elba
-via Orazio
-via Sicilia 
-parchetto di Pugnello
-Parchetto Chiesa San Bortolo 
-Via Como 
-Parchetto Chiesa Costo
IL SINDACO COMUNICA
che l’accesso ai suddetti parchi è comunque consentito, in deroga a quanto disposto con il presente .
provvedimento, al personale del Comune e ad ogni altro incaricato dal Comune stesso per gli interventi
di manutenzione e messa in sicurezza dei parchi coinvolti.